castagneA Casale di Albino (Bg), il 5 febbraio, si festeggerà la 23° edizione della Sagra dei Biligocc.

Non sapete cosa sono?

I biligocc sono delle castagne nate dai castagni della Valle del Lujo.

Dopo la loro raccolta e la selezione vengono messe in una stanza chiamata essiccatoio e stese su una grata in legno.

Sotto la grata si trova la stanza del fumo dalla quale appunto fuoriesce del fumo denso e profumato.

Qui le castagne staranno chiuse per circa 30 giorni.

Questo metodo permette alle castagne di perdere l’acqua e di conservarsi per bene nel tempo.

Per poter gustare e mangiare queste particolari castagne si devono cucinare in questo modo:

  •  vanno bollite per tre ora circa;
  •  quando saranno cotte  viene gettata sulle stesse dell’acqua fredda per far  si che la buccia si raggrinzisca.

castagneQuesta sagra, organizzata dal comune di Albino con il patrocinio della Valle Montana Seriana e della provincia di Bergamo, permetterà agli abitanti e a tutti i turisti che vi parteciperanno di conoscere e gustare questo meraviglioso frutto che ormai in questo periodo non si trova più.

La manifestazione si aprirà alle 9:00 del mattino, oltre alla degustazione si potranno apprendere tutte le lavorazione per arrivare poi alla creazione dei biligocc.

Inoltre ci saranno delle visite guidate,musica dal vivo, ballo e animazione per i più piccoli.

Per gli amanti delle mostre sarà aperto quel giorno anche il museo Etnografico dove verranno esposte varietà di mele e castagne della valle del Lujo.

Per maggiori info consultate il sito www.Valledellujo.it .