La prova del cuoco ricette La toscanaccia DOC, la “Luisanna dai capelli rossi”, la maestra di cucina Messeri oggi propone una ricetta che a definirla tentatrice sembra quasi un eufemismo.

Dei golosissimi e gustosissimi bomboloni alla crema, un alimento sicuramente non dietetico ma che val la pena consumare una volta ogni tanto.

Eccovi la ricetta.

   Ingredienti:

1 kg. di farina

800 gr. di patate

120 gr. di zucchero

1 uovo intero

50 gr. di burro

1 baccello di vaniglia

olio di arachidi q.b.

   Ingredienti per la crema:

3 cucchiai di maizena

3 tuorli d’uovo

Acqua q.b.

3 cucchiai di zucchero

2 bicchieri di latte fresco

1 limone

250 gr. di cioccolato fondente al 75%

   Procedimento:

Preparare anticipatamente le patate lessandole, schiacciandole e lasciando che si freddino.

Sciogliere il lievito in un pentolino con un po’ di acqua tiepida e un pizzico di zucchero.

Inserire all’interno di un mixer o un’impastatrice la farina, le patate fredde, il burro, un uovo intero, i semi di vaniglia ed il lievito sciolto.

Mescolare bene.

Quando il tutto sarà ben amalgamato, formare delle palline con il composto e lasciarle lievitare per circa 3 ore.

Friggere poi i bomboloni in abbondante olio e, una volta cotti, passarli nello zucchero.

Preparare poi la crema facendo sciogliere la maizena in poca acqua e montare i tuorli con lo zucchero.

Scaldare il latte con la vaniglia ed unire i 3 composti: maizena, tuorli e latte.

Mescolare e mettere sul fuoco per circa 2 minuti realizzando così la crema pasticcera che sarà possibile dividere in due parti.

Unire infine ad una delle due metà di crema il cioccolato fondente fuso a bagnomaria, realizzando una crema al cioccolato.

Farcire i bomboloni a piacere scegliendo fra le due creme, inserendole in una sac-a-poche e riempiendo i bomboloni.

Il mio voto alla ricetta è:   

Una vera goduria per il palato.