Ricette dolci natalizi: oggi Pandoro a ZuccottoCotto e mangiato Ricette: Pandoro a Zuccotto

 Tessa Gelisio oggi ci suggerisce un’ idea golosa per deliziarci con gli avanzi del pandoro di queste festività natalizie appena trascorse.

Pandoro a zuccotto

INGREDIENTI:

–                    ½ litro di latte

–                    1 stecca di vaniglia

–                    3 tuorli d’ uovo

–                    100 gr. Zucchero

–                    50 gr. Farina

–                    10 gr. Cacao amaro

–                    latte di riso qb.

–                    pandoro

 

PREPARAZIONE:

Facciamo scaldare in un pentolino il latte, facendo attenzione a non portarlo ad ebollizione. Aggiungiamo la stecca di vaniglia dopo averlo incisa con un coltellino.

Nel frattempo amalgamiamo i tuorli d’ uovo con lo zucchero; aggiungiamo la farina , mescoliamo ed infine versiamo il latte.

Portiamo il nostro composto sul pentolino e dopo pochi minuti comincerà ad addensarsi e a dar forma alla nostra crema. Giriamo rapidamente per evitare che si attacchi sul fondo.

Facciamo raffreddare la crema a temperatura ambiente e dividiamola in due parti.

In una aggiungiamo il cacao amaro e mescoliamo.

Adagiamo la pellicola in una ciotola, poi i pezzi di pandoro dopo averli inzuppati nel latte di riso e cominciamo a formare i bordi del nostro zuccotto.

Proseguiamo facendo uno strato di crema al cioccolato, poi uno strato di pandoro, uno di crema alla vaniglia e completiamo con un ultimo strato di pandoro.

Chiudiamo con la pellicola e portiamo il nostro zuccotto nel congelatore per circa ½ ora.

Dopo di che basterà semplicemente ribaltarlo e gustarlo!

Il mio voto a questa ricetta è:

In questi giorni siamo un po’ tutti bombardati da tanti dolci ma, per i più golosi continuare a creare e gustare dolci diversi è sempre molto gratificante!

Questo zuccotto è molto semplice da preparare, molto goloso con la crema alla vaniglia e al cioccolato, veloce e come se non bastasse, anche economico!

Sicuramente farà felici i piccoli e grandi golosoni … provare per credere!