cucina cineseAvete mai provato la cucina cinese? Chi di noi non lo ha fatto, i ristoranti cinesi sono oramai moltissimi, ma vi siete mai divertite a cucinare cinese?

Oggi, qui di seguito, vi proponiamo una carrellata di ricette cinesi, buone, simpatiche ed originali.

 

Ravioli al vapore

Questo è il mio antipasto cinese preferito.

Riuscire a realizzarlo per me è stata una grandissima soddisfazione, anche perché ho ottenuto un prodotto molto simile all’originale.

Tempo di preparazione: meno di un’ora

Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone

150 gr di farina 00

50 gr di farina di riso

100 gr di acqua fredda

200 gr di macinato di maiale

Salsa di soia

Una cipolla

Una zucchina

Verza

Sale

Procedimento:

Tritate la cipolla e la zucchina, mischiatela con il macinato di maiale, aggiungete un po’ di salsa di soia ed il sale.

Mettete il composto in frigorifero e lasciatelo marinare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la pasta:

Mischiate la farina 00 con la farina di riso, aggiungete un po’ di sale e, poco per volta, l’acqua fino ad ottenere una pasta consistente.

Stendete la pasta abbastanza fina e ritagliate dei cerchi di pasta.

Prendete un po’ del composto di macinato, mettetelo al centro del disco di pasta e chiudete il raviolo pizzicando il bordo superiore in modo da richiudere il ripieno al suo interno.

Cuocete i ravioli al vapore per circa 15 minuti, appoggiandoli sopra delle foglie di verza.

Volendo potete accompagnarli con della salsa agrodolce.

 

Salsa agrodolce

Questa salsa si usa per accompagnare molti piatti della cucina cinese.

Non è difficile da realizzare, bastano pochi ingredienti ed in poco tempo avrete un condimento per accompagnare una cena diversa dal solito.

Tempo di preparazione: meno di 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

Un bicchiere di acqua

Mezzo bicchiere d’aceto

Mezzo bicchiere di zucchero

Un cucchiaino di brodo di pollo liofilizzato

Un cucchiaio di maizena

2 cucchiai di concentrato di pomodoro.

Procedimento:

Sciogliete la maizena con un po’ d’acqua in modo da non farle formare i grumi.

Aggiungete il resto dell’acqua, l’aceto, lo zucchero, il brodo di pollo ed il concentrato di pomodoro.

Mischiate bene e mettete sul fuoco, girando spesso.

Cuocete la salsa finché sarà diventata densa.

 

Risotto alla Cantonese

Questo è un piatto tipico della cucina cinese.

In questa ricetta gli ingredienti sono tutti fritti, infatti per avere un buon risotto alla cantonese non si deve usare l’olio extravergine d’oliva, ma l’olio di semi. L’ideale sarebbe trovare l’olio di semi di sesamo, ma se non riuscite a trovarlo l’olio di semi di girasole può essere un buon sostituto.

Tempo di preparazione: meno di un’ora

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso Basmati

150 gr di piselli

2 uova

100 gr di prosciutto cotto tagliato a cubetti

Olio di semi

Sale

Procedimento:

Cuocete il riso, scolatelo e tenetelo da parte.

In una padella capiente mettete un po’ di olio di semi ed i piselli e fateli cuocere per circa 10 minuti.

Sbattete le uova, preparate una frittata e tagliatela a pezzetti.

Aggiungete il prosciutto e la frittata ai piselli e fate cuocere cinque minuti.

Aggiungete il riso al condimento e friggetelo per qualche minuto.

Servite caldo.

 

Maiale in agrodolce

Questa è una ricetta orientale adatta a chi ama il contrasto fra il dolce e l’agro.

La prima volta che l’ho fatto mi ha spiazzato un po’ la presenza dell’ananas sciroppato, forse perché sono abituata ad un altro tipo di sapori, ma devo dire che il risultato finale è stato decisamente gradevole.

 

 

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

Una confezione di ananas sciroppato

Un peperone rosso

400 gr di polpa di maiale

Farina q.b.

Olio extravergine d’oliva

Salsa agrodolce

Sale

Procedimento:

Tagliate la polpa di maiale a pezzetti e passatela nella farina.

Mettete un po’ di olio extravergine d’oliva in una padella e rosolatevi la polpa di maiale.

Togliete il maiale dalla padella e metteteci il peperone tagliato a cubetti. Fatelo cuocere per una decina di minuti e poi aggiungete l’ananas tagliato a pezzetti e i bocconcini di maiale.

Fate cuocere per qualche minuto ed unite la salsa agrodolce.

Cuocete altri 5 minuti per far insaporire bene il tutto e servite.