prova del cuoco anna moroni ricette italiane

Quante volte troviamo nella nostra dispensa confezioni di formati di pasta differenti aperti che non sappiamo come consumare?

 

 

Alla prova del cuoco, nell’angolo dedicato alle ricette d’Italia, Anna Moroni presenta una ricetta inviata da una telespettatrice  campana chiamata frittata di maccheroni, nella quale si prevede proprio l’utilizzo di tutta quella pasta che non sappiamo come cucinare.

Ingredienti:

  • 500 gr di pasta mista lunga;
  • 8 uova;
  • 1 tazzina di latte;
  • 200 gr di salame Napoli a cubetti o wurstel;
  • 150gr di scamorza o fior di latte a cubetti;
  • 100 gr di formaggio grana grattugiato;
  • sale e pepe  q.b.;
  • olio EVO q.b..

Procedimento:

Mettete una padella piena d’acqua sul fornello, accendetelo e quando bolle salatela e calate la pasta.

Nel frattempo mettete le uova intere in una coppa e iniziate a batterle, poi incorporate man mano i vari ingredienti, il latte, il grana, un po’ di pepe ,pochissimo sale perché il grana è già abbastanza saporito, la scamorza e in fine il salame.

Scolate la pasta al dente è versatela nel  composto  che avete preparato con le uova insieme a li altri ingredienti  e mescolate tutto  per bene.

Mettete sul fuoco una pentola con un po’ d’olio evo,quando l’olio sarà ben caldo ,versate dentro il composto con la pasta.

Quando si sarà formata una bella crosticina girate la frittata dall’altra parte.

Il mio voto alla ricetta:

Trovo che questa ricetta tipico piatto della tradizione campana sia un ottimo modo per utilizzare i pacchi di pasta quasi vuoti, tante volte mi capita di rimanere con 100 gr di pasta di un tipo, 200 gr dell’altro e non so mai come utilizzarla.

Accompagnata dalle uova, dal formaggio e dai salumi questo piatto potrebbe essere considerato un pasto completo.

Inoltre è una valida soluzione per consumare quello che abbiamo nel frigo senza spendere ulteriori soldi.

Complimenti alla signora Anna per averci fatto conoscere questa sua gustosa frittata.