La maestria del noto cuoco italiano Gualtiero Marchesi entra nelle cucine del fast food più conosciuto al mondo; i McDonald’s

Sono 3 i nuovi nati in casa McDonald’s: Adagio, Vivace e Minuetto. Questi i nomi dei 2 panini e del dessert realizzati grazie alla collaborazione del Nostro Gualtiero Marchesi. Grandi sono le innovazioni  messe a punto per la creazione di queste 3 nuove ricette con un’impronta tutta italiana. La passione e la grande esperienza del nostro Maestro hanno aperto le porte a degli ingredienti alquanto insoliti: spinaci e melanzane fritte. Infatti, a partire dal 5 ottobre , ciascun panino sarà disponibile esclusivamente per tre settimane e potremo deliziare il nostro palato con questi nuovi sapori.

Vivace sarà il primo panino creato da Gualtiero Marchesi ad essere proposto dal 5  al 25 ottobre 2011 in tutti i McDonald; pane al bacon sommerso di semi di girasole, fettine di bacon, spinaci saltati, hamburger di carne bovina, cipolla marinata e una salsina preparata con maionese e senape. Il suo costo è di 4,70 euro per un valore energetico di circa 685 kcl.

In seguito, a partire dal 26 ottobre fino al 15 novembre 2011 sarà la volta di Adagio, la seconda prelibatezza realizzata dal Marchesi; pane ricoperto di pezzettini di mandorle, fette di pomodoro, crema di melanzane, hamburger di carne bovina, ricotta salata e melanzane a dadini in agrodolce. Ha un valore energetico di circa 640 kcl e costa 4,70 euro.

E dulcis in fundo, il dessert Minuetto che verrà proposto durante tutto il periodo dell’evento. Un tiramisù davvero particolare, creato dalla fusione di due specialità della cucina Italiana; panettone e caffè. Realizzato con fette di panettone al posto dei classici savoiardi, con mascarpone, crema al caffè e guarnito con mandorle e canditi. Il suo costo è di 2,50 ero (2 euro se acquistato insieme ad uno dei menù completi proposti), per un valore energetico di circa 300Kcl.

Il successo atteso è enorme, lo stesso Roberto Masi, amministratore delegato McDonald’s Italia afferma “Contiamo di vendere 3 milioni di panini in sole 6 settimane: siamo il primo Paese al mondo nel quale McDonald’s offre delle ricette ideate da un grande cuoco».