Penne rigate con pomodori verdi
Il sugo preparato con i pomodori freschi è un condimento classico di chi vuole portare in tavola qualcosa di gustoso ma che non richiede troppo impegno ai fornelli. Impossibile non trovare nelle nostre dispense sughi già pronti e confezionati, che, per carità, sono pratici e comodissimi, ma in questo periodo che i pomodori sono nel pieno della maturazione è sicuramente “doveroso” preparare dei sughi fatti in casa che sprigionano senza ombra di dubbio un profumo incomparabile. Volendo potete prepararne un pochino in più e congelarlo in comode vaschette monodose, da tener sempre a portata di “mano” per ogni evenienza.
Ingredienti:
360 gr di penne rigate
600 gr di pomodori verdi rotondi da insalata
20 gr di pinoli
abbondante basilico
1 aglio
olio evo q.b.
20 gr di parmigiano reggiano
20 gr di pecorino romano
sale q.b.
Procedeimento:
Lavate accuratamente i pomodori e tagliateli a fettine. Dopo aver soffritto l’aglio ed i pinoli,  aggiungete i pomodori ed il basilico, coprite con un coperchio e cuocete per 5 minuti a fiamma viva. Togliete il coperchio e continuate la cottura a fuoco lento per altri 20 minuti finchè i pomodori non diventano cremosi. Lessate le penne e condite con il sugo. Aggiungete il parmigiano ed il pecorino e spadellate per qualche minuto.