LASAGNE CON RADICCHIO

Siete stanchi della solita lasagna?

Le lasagne, tradizionalmente presentate con mozzarella, carne trita, prosciutto e salsa, sono in realtà un piatto camaleontico. Possono vestirsi di verdure, pesce e ogni tipo di carne. Qui vi proponiamo una lasagna con radicchio, originale e piacevole, un gusto diverso per un piatto spiritoso … lontano dalle solite lasagne.

 

Ingredienti:

 

pasta fresca per lasagne (in alternativa esistono quelle pre-confezionate)

besciamella

400 gr radicchio trevisano

2 scalogno

60 gr grana

3 cucchiai olio di oliva

vino rosso

sale e pepe

 

Preparazione:

 

  • Spuntare i cespi di radicchio eliminando la parte più dura.
  • Dividere i ceppi in 4-5 pezzi seguendo la linea della lunghezza.
  • Affettare in modo sottile gli scalogno; metterli in una padella larga con un filo d’olio e farli imbiondire, aggiungere i ceppi con un pochino di vino rosso (mezzo bicchiere), mescolare coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.
  • Per la preparazione delle lasagne utilizzare una teglia larga, formando non più di 3 strati di pasta. Disporre sul fondo della teglia un primo strato di pasta, versare 4-5 cucchiai da cucina di insalata cotta e coprire con uno strato di besciamella, spolverizzare con grana grattugiato. Ripetere l’operazione per altre 2 volte, formando in tutto 3 strati.
  • Terminare con abbondante grana e qualche fiocchetto di burro.
  • Mettere in forno preriscaldato a 200° C. per circa 20/30 minuti finché non si forma una crosticina sulle lasagne.
  • Servire calda.