Il pan di spagna è la base di molte torte farcite, la sua particolarità consiste nell’assenza del lievito. Il trucco per ottenere un pan di spagna alto, morbido e spugnoso consiste nel montare a lungo le uova con lo zucchero e nell’aggiungere la farina poca per volta mescolando lentamente per non far smontare le uova.

Dosi per uno stampo circolare da 22 cm di diametro

Ingredienti:
160 gr di farina “00”
160 gr di zucchero
4 uova

Procedimento:
Montate le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.
Unire la farina poca per volta setacciandola e mischiare delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.
Preriscaldate il forno a 180°.
Ungete e infarinate una tortiera e versatevi dentro l’impasto.
Cuocete in forno caldo per circa mezz’ora. Io generalmente per essere sicura della cottura dei miei dolci faccio la prova stecchino: basta infilare uno stecchino al centro della torta,se esce asciutto il dolce è pronto.
Sformate il pan di spagna e mettetelo a freddare sopra una grata.
Appena il pan di spagna si sarà freddato potrete procedere a farcirlo e decorarlo come preferite.