Melanzane in Padella

Le verdure, sempre più spesso bistrattate e poco presenti sulle nostre tavole, rappresentano in realtà una componente fondamentale della nostra alimentazione.

Leggere ma anche gustose, se sapientemente preparate, le verdure, soprattutto se acquistate di stagione, ci consentono di risparmiare molto sulla spesa settimanale… insomma una vera e propria pietanza anticrisi.

Quello che vi proponiamo oggi è un contorno leggero a base di melanzane.

Considerata un ortaggio depurativo grazie alla grande quantità d’acqua in essa contenuta, il consumo della melanzana è raccomandato previa cottura, sia per il suo sapore amarognolo, che a crudo risulta essere ancora più intenso, sia per la solanina in essa contenuta, sostanza tossica contenuta anche nelle patate.

Le melanzane in padella si presentano come un contorno appetitoso e alquanto dolce, soprattutto se si elimina totalmente la buccia prima della cottura.

Quella che vi mostriamo qui di seguito è la preparazione base alla quale è possibile aggiungere, se si vuol ottenere un piatto ancora più ricco, dei pomodorini freschi e del prezzemolo in sostituzione della menta.

Difficoltà: bassa

Tempo: preparazione 5″ – cottura 10″

   Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • 30 ml vino rosso
  • ½ cipolla bianca piccola
  • sale q.b.
  • menta essiccata q.b.
  • olio evo q.b.
  • 70 ml acqua

   Procedimento:

Lavare la melanzana, recidere il picciolo, sbucciarla e tagliarla a cubetti di media grandezza.

Affettare la cipolla.

Mettere in una padella capiente un filo d’olio, la melanzana tagliata, la cipolla, la menta ed il sale.

Melanzane in Padella

Lasciar scaldare tutti gli ingredienti e sfumare con il vino.

Melanzane in Padella

Successivamente, aggiungere l’acqua poco per volta.

Melanzane in Padella

Terminare la cottura fino a quando l’acqua non sarà del tutto asciugata.

Melanzane in Padella

Servire.

Melanzane in Padella