Una delle torte americane più famose e gustose, che sta spopolando anche oltreoceano è di sicuro la Red Velvet Cake! Il suo impasto rosso come il fuoco e la sua cremosa e prelibata copertura fanno impazzire di gusto tutti gli amanti dei dolci.

La red velvet cake è composta da una base soffice e colorata servita con una golosa crema al burro bianchissima!

La Red Velvet Cake è una delle torte più belle e spettacolari che possa esistere, un vero capolavoro artistico abbinato ad un esplosione di piacere. Provare a farla in casa non è poi così difficile, basta avere a disposizione un po’ di tempo e tanta pazienza.

Ecco come si fa a preparare una red velvet cake!

 Ingredienti:

  • 5 cucchiai di colorante rosso
  • 250 grammi di yogurt bianco intero
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 350 grammi di farina
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 grammi di zucchero
  • 150 grammi di burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 15 grammi di cacao amaro

 Ingredienti per la crema

  • 500 ml di latte
  • 400 grammi di zucchero
  • 50 grammi di farina
  • 350 grammi di burro
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

 Procedimento

In un tegame mettete la farina insieme con il cacao e un pizzico di sale.

A parte lavorate con un mixer da cucina il burro con lo zucchero fino a quando assumerà una consistenza spumosa e soffice. Unite poi al burro anche le uova e continuate a lavorare il composto, aggiungendo quindi il colorante alimentare rosso e lo yogurt bianco, quando gli ingredienti saranno ben amalgamati con una spatola e incorporate al composto la farina e cacao lavorati in precedenza.

In un altro tegame mettete il bicarbonato e l’aceto bianco, mescolate tutto per bene e poi unitelo all’impasto continuando a mescolare.

Intanto imburrate e infarinate una teglia, poi versateci dentro l’impasto e infornate a 180 gradi per circa 35 minuti.

Mentre la red velvet cake cuoce in forno preparate la crema. In una pentolino versate il latte in e la farina setacciandola. Si formerà una crema, mescolatela con una frusta, poi lasciate bollire per circa 10 minuti senza smettere mai di mescolare.

Mentre la crema si raffredda, lavorate il burro con lo zucchero e la vaniglia, dovrà divenire un composto soffice e morbido. A questo punto unite le due creme e otterrete la crema per farcire e coprire la Red Velvet Cake.

Una volta che la base della torta si è raffreddata, tagliatela in modo orizzontale in tre parti uguali, e usate la crema ottenuta per farcire i tre strati di torta aiutandovi con una spatola, rivestite anche la parte esteriore della red velvet cake di crema bianca, lasciate raffreddare per 10 minuti in frigo e poi servitela.