La crostata è uno dei dolci da forno più comuni e, a parere mio, uno dei più buoni!

Al fine di ottenere il meglio da questo dolce, e quindi per una sua perfetta riuscita, è molto importante saper fare una gustosa pasta frolla: in essa risiede tutta la straordinaria bontà della crostata.

Nella ricetta che vi propongo oggi, ho utilizzato come farcitura della marmellata di ciliegie, prediligendo un frutto di stagione, ma voi potete usare quello che più preferite.

Ottima anche con crema gianduia o nutella!

Difficoltà: media

Tempo di esecuzione: 1 ora

   Ingredienti:

  • la buccia di un limone
  • 110 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 70 gr di zucchero
  • 290 gr di farina
  • 1 vasetto di marmellata del gusto che preferite
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

   Esecuzione:

Mettete nel  boccale lo zucchero e la buccia del limone. Mescolare per 10 secondi a velocità 8.

   

Riunite sul fondo il composto ed aggiungete il burro, la farina, le uova e lievito mescolando il tutto per 20 secondi a velocità 5.

   

Togliete la pasta così ottenuta dal boccale e formate una palla che farete riposare per 15 minuti in frigorifero avvolta nella pellicola.

Riprendete l’impasto e stendetelo su di un pezzo di carta forno infarinato dandogli una forma circolare e adagiatelo poi in una tortiera.

Stendete sopra la marmellata del gusto che preferite: io ho usato quella alla ciliegia.

Ripiegate su se stessa la pasta sui bordi in eccesso e realizzate le decorazioni. Potete fare le classiche striscioline trasversali oppure utilizzare delle formine come ho fatto io.

Cuocete a 180 gradi per 30 minuti.