Oggi, nel corso dell’ultima puntata settimanale di Cotto e Mangiato, Tessa Gelisio propone ai telespettatori una diversa versione di un dolce classico ma molto amato: il tiramisù.

Un dolce dalla veloce e semplice preparazione, adatto soprattutto al periodo estivo perché non necessita di cottura, è un vero e proprio must della pasticceria, soprattutto quella realizzata in casa.

La buona riuscita di questo dolce sono, senza ombra di dubbio, la freschezza e la qualità dei suoi ingredienti.

Come già precedentemente anticipato, questo è un dolce che non richiede cottura alcune e quindi, essendo formato da uova che verranno quindi consumate “a crudo”, la miglior soluzione da adottare è usare, quando possibile, quelle fresche.

Il tiramisù viene spesso proposto in varie versioni, ogni casa ha la sua ricetta che poi arricchisce e varia a seconda dei gusti.

Quello classico prevede l’uso dei savoiardi, c’è invece chi lo preferisce con i Pavesini, chi ancora usa il pan di spagna come base.

Anche il gusto può variare: c’è quello alle fragole, quello all’ananas e quello al nesquik o nutella, maggiormente adatto per i bambini ai quali, solitamente, si evita di dare del caffè.

Tessa quest’oggi mostra la sua versione, quella che ne prevede la preparazione con la pasta sfoglia.

Siete curiosi di assaggiarla?

Allora seguite il procedimento per realizzarla cliccando la foto sottostante.