Quello che vi sto per presentare è un secondo indicato per chi ama i sapori speziati e decisi.

Le polpette di pangasio sono un secondo completo, dal gusto intenso grazie all’aggiunta di basilico e scorza di limone, che fanno sentire la loro presenza senza appesantire il piatto, coprendo gli altri sapori. Il tutto viene completato da una crosta croccante che racchiude al suo interno un ripieno che si scioglie in bocca.

Vediamo come fare!

Tempo di preparazione: un’ora

Difficoltà: media

 

Ingredienti:

2 patate

500 gr di filetto di pangasio

Basilico

1 uovo

Pangrattato q.b.

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Olio di semi di arachide

Sale

 

Procedimento:

Lessate le patate in acqua bollente e passatele nello schiacciapatate.

Tritate il filetto di pangasio.

Mischiate il pangasio con il basilico, la scorza di limone, l’uovo, il sale ed abbastanza pangrattato per ottenere un composto sodo.

Formate delle polpette e passatele nel pangrattato.

Fate scaldare in una padella l’ olio di semi di arachide.

Tuffatevi le polpette di pangasio e cuocetele finché saranno dorate, toglietele dalla padella e fatele scolare su un vassoio coperto con carta assorbente.

Servite caldo.