Anche carnevale, come del resto moltissime feste, merita una celebrazione speciale in tavola. La famiglia si riunisce, i bimbi sono allegri e il cibo testimonia la gioia dell’incontro.

Ma come realizzare un ottimo pranzo da festa? Cosa cucinare a carnevale?

Oggi Ricetteok vi propone un menù completo di carnevale:

Dosi per 4 persone

Primo

Lasagna di carnevale

Ingredienti:

300 gr di lasagne

200 gr di salsiccia

150 gr di mozzarella

150 gr di ricotta

3 uova

Una bottiglia di passata di pomodoro

½ cipolla

Parmigiano

Olio extravergine d’oliva

Burro

Sale


Procedimento:

Preparate il sugo

Fate soffriggere la cipolla nell’olio extravergine d’oliva

Aggiungete la passata di pomodoro,aggiustate di sale, coprite e fate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti.

Spellate la salsiccia, tagliatela a pezzetti e fatela rosolare in una padella con poco olio.

Tagliate la mozzarella a cubetti.

Lessate le uova e tagliatele a fettine.

Lessate le lasagne al dente,scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

In una teglia mettete uno strato di sugo, le lasagne, un po’ di salsiccia, qualche cubetto di mozzarella, un po’ di ricotta, qualche fettina d’uovo, un po’ di sugo e qualche pezzetto di burro.

Ripetete l’operazione fino ad esaurire gli ingredienti.

Spolverizzate l’ultimo strato della lasagna con il parmigiano ed infornate a 200° per circa 25 minuti.


Secondo

Arrosto di vitello con crema di zucchine e funghi

Ingredienti:

Un arrosto di vitello da circa 800 gr

Una zucchina

250 gr di funghi champignon

Mezzo bicchiere di vino bianco

Mezzo bicchiere di vino rosso

Un bicchiere di acqua

40 gr di burro

Olio extravergine d’oliva

Sale


Procedimento:

Pulite i funghi e la zucchine e tagliateli a pezzetti.

In un tegame fate sciogliere il burro.

Aggiungete l’arrosto e fatelo rosolare bene da tutti i lati.

Unite il vino rosso, il vino bianco, l’acqua, la zucchina ed i funghi.

Aggiustate di sale, coprite e fate cuocere per circa un’ora a fuoco basso.

Togliete l’arrosto dalla pentola,fatelo intiepidire e tagliatelo a fettine.

Frullate la zucchina ed i funghi con il liquido di cottura in modo da ottenere una salsa omogenea.

Servite l’arrosto accompagnandolo con la crema di zucchine e funghi.

Contorno

Purè di patate

Ingredienti:

800 gr di patate

60 gr di burro

250 ml di latte

Sale


Procedimento:

Lessate le patate, intere e con la buccia, in acqua calda salata per circa 40 minuti.

Scolate le patate, eliminate la buccia e passatele nello schiaccia patate.

Mettete le patate passate in un tegame a fuoco basso, aggiungete il burro e il latte, poco per volta, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno finché non avrete ottenuto un purè bello gonfio ed omogeneo.

Servite caldo.


Dolce

Crostata con crema di ricotta e gocce di cioccolata

Ingredienti:

– Per il ripieno

la scorza grattugiata di un limone

15 gr di farina

100 gr di zucchero

400 gr di ricotta fresca

100 gr di gocce di cioccolato

2 uova

– Per la frolla

100 gr di burro (se siete intolleranti ai latticini potete sostituirla con la margarina).

200 gr di farina

80 gr di zucchero a velo

3 tuorli

Procedimento:

Preparate la pasta frolla

Mischiate il burro e la farina con le mani fino ad ottenere un composto granuloso.

Aggiungete i tuorli e lo zucchero a velo e lavorate l’impasto,sempre con le mani,finché gli ingredienti si saranno amalgamati bene.

Mettete la pasta frolla in un contenitore coperto da uno strofinaccio e lasciatela riposare mezz’ora.

Preparate la crema

Lavorate la ricotta con un mestolo di legno finché diventerà cremosa.

Aggiungete la farina e lo zucchero ed amalgamate bene.

Aggiungete i tuorli e la scorza di limone.

Montate le chiare a neve ed aggiungetele al composto mischiando con cura in modo che non si formino grumi.

Infine aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate in modo da farle distribuire uniformemente nella crema.

Trascorso il tempo del riposo prendete uno stampo da crostata,precedentemente unto e infarinato,metteteci ¾ dell’impasto e stendetelo con le mani cercando di dargli lo stesso spessore e cercando di lasciare i bordi alti.

Aggiungete la crema di ricotta e con la pasta frolla avanzata fate delle strisce per decorare la crostata.

Cuocete in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Fate freddare  la crostata prima di metterla su un piatto da portata.