ricetta primi piattiSpaghetti cacio e pepe ricetta

Vi occorre una ricetta sbrigativa e che sia allo stesso tempo saporita?

Il primo piatto che stiamo per illustrarvi, vi piacerà sicuramente!

Uno dei piatti tipici della cucina romana è rappresentato dagli spaghetti cacio e pepe; un primo piatto molto semplice, che si prepara con pochi ingredienti: spaghetti, pecorino romano e pepe.

Una ricetta pratica ed essenziale che richiede pochissimo tempo, ideale  per quelle giornate dove non si ha molto tempo a disposizione da trascorrere ai fornelli.

Ingredienti:

360 gr di spaghetti

120 gr. di pecorino romano grattugiato

Pepe nero in abbondanza

Sale q.b.

Procedimento:

Mettete l’acqua per la pasta a bollire.

Grattugiate il pecorino romano e mettetelo da parte.

Quando l’acqua bolle, salate e versate gli spaghetti. Quando gli spaghetti saranno al dente, sollevateli con un forchettone, trasferiteli in una padella capiente e conservate 2 mestoli dell’acqua di cottura.

Aggiungete il pecorino ed il pepe, ultima la cottura a fuoco medio, aggiungendo un po’ per volta l’acqua di cottura.

Mantecate con cura, fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro e si sarà formata una cremina, tipica dell’unione dell’amido contenuto nell’acqua di cottura della pasta con il formaggio. Impiattate velocemente e servite ben caldi.