prova del cuoco ricetteAntonella Clerici a “la prova del cuoco” presenta un secondo a base di carne ottimo fa fare in questi giorni freddi perché abbastanza calorico chiamato: “Involtini di tacchino alla frutta secca”.

Può rappresentare un’idea originale per il menù di San Valentino a condizione, però, che vi piaccia la frutta secca e gli accostamenti “particolari ed osati”!

 

Ingredienti:

•    8 fettine di fesa di tacchino (da 80g l’una circa)
•     8 mandorle non pelate
•     8 prugne secche biologiche
•     50g di gherigli di noce
•     150g di prosciutto crudo dolce
•     farina q.b.
•     1 spicchio d’aglio
•     1 rametto di rosmarino
•     1 bicchiere di vino bianco
•     brodo di carne
•     4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
•     sale e pepe q.b.

Procedimento:
Stendete le fettine di tacchino , mettete un pizzico di sale, uno di pepe e le noci tritate.
In ogni prugna mettete all’interno una mandorla.
Disponetela sulla fettina di tacchino insieme ad una fetta di crudo.
Arrotolate e formate un involtino che fermerete con uno stecchino.
Infarinate gli involtini e fateli cuocere in una padella con un filo di olio evo caldo, un spicchio d’aglio tagliato a metà e il rosmarino.
Quando saranno dorati tirateli con il vino e aggiungete un mescolo di brodo caldo.
Mettete un coperchio sopra e ultimate la cottura per circa 20 minuti.
Il mio voto alla ricetta è 

Non amo molto unire la frutta secca, soprattutto le prugne alla carne, ma questo è solo una questione di gusto.
Comunque  trovo questo piatto diverso dai soliti involtini, ma che potrebbe stupire anche positivamente i vostri commensali.