Ricette vegetariane per Menù di Capodanno Ad ognuno il suo Cenone di capodanno … anche i vegetariani possono offrire ai loro ospiti una cena di fine d’anno di tutto rispetto, gustosa e particolare.

L’ultimo dell’anno è alle porte e, come da tradizione, molti di noi si stanno preparando a festeggiare con un menù che stupisca i nostri ospiti e delizi i loro palati.

Se siete vegetariani, ma amate i piatti della tradizione seguite i nostri consigli, di seguito vi proponiamo, fra le altre ricette, un modo per poter gustare il cotechino senza coinvolgere nella sua preparazione nessun animale.

 

Crostini al paté di olive verdi:

Tempo di preparazione: pochi minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

200 gr di olive verdi

Olio extravergine q.b.

Pane

Procedimento:

Snocciolate tutte le olive.

Mettete le olive in un frullatore e tritatele unendo un po’ di olio a filo.

Affettate il pane e passatelo qualche minuto in forno caldo a 200° in modo da tostarlo.

Spalmate su ogni fetta di pane abbondante paté di olive e servite.

 

Lasagne in bianco:

Tempo di preparazione: circa un’ora

Difficoltà: facile

Ingredienti:

100 gr di margarina

120 gr di farina

800 ml di latte di riso

Sale

Noce moscata

Lasagne di semola

500 gr di funghi champignon

500 gr di piselli

50 gr di mandorle

Sale

Aglio

Cipolla

Prezzemolo

Olio extravergine d’oliva

Brodo vegetale q.b.

Procedimento:

Preparate la besciamella:

Fate sciogliere la margarina in un pentolino, unite la farina e mescolate bene.

Aggiungete il latte, poco per volta, un pizzico di noce moscata ed il sale e mescolate con cura per evitare che si formino dei grumi.

Cuocete la besciamella a fuoco moderato, sempre mescolando, finché si sarà addensata.

Tritate la cipolla e soffriggetela nell’olio extravergine d’oliva, unite i piselli, aggiustate di sale e cuocete per circa 20 minuti. Se è necessario aggiungete un mestolo di brodo vegetale.

Pulite i funghi ed affettateli.

Un una padella soffriggete l’aglio con l’olio, unite i funghi ed il prezzemolo tritato e cuocete per circa 10 minuti.

Lessate le lasagne al dente e mettetele in acqua fredda ed olio per bloccare la cottura.

Confezionate la lasagna:

Mettete nella teglia un po’ di besciamella, uno strato di lasagne, altra besciamella, un po’di funghi ed un po’ di piselli. Continuate fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

Frullate le mandorle e mettetele sulla superficie della vostra lasagna.

Cuocete in forno caldo a 200° per circa 20 minuti.

 

Cotechino vegano

Tempo di preparazione: più di un’ora

Difficoltà: facile

Ingredienti:

60 g di seitan istantaneo
240 gr di lenticchie precotte
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
Sale q.b.
Rosmarino, cipolla in polvere e curry
Abbondante brodo vegetale

Procedimento:

Frullate le lenticchie con l’olio.

Unite la polvere di seitan, il sale ecotechino vegetariano le spezie ed impastate in modo da far assorbire il glutine al vostro cotechino.

Lavorate l’impasto in modo da dargli la forma di un salsicciotto e chiudetelo in un panno legando le estremità con dello spago.

Portate ad ebollizione il brodo vegetale, metteteci dentro il cotechino, abbassate la fiamma e cuocete per circa 30 minuti.

Togliete il cotechino dal brodo ed eliminate il panno, facendo attenzione a non scottarvi,fatelo raffreddare ed affettatelo.

Servite il vostro cotechino accompagnandolo con delle verdure o, come da tradizione, con le lenticchie.

 

Fonte del cotechino : http://www.veganblog.it/2011/02/24/cutechin/

Dolce: Clicca qui per scoprire la ricetta delle ciambelline all’anice – Ciambelline all’anice dolce di Natale