ricette di natale

Un altro primo piatto pensato per il vostro pranzo di Natale: pappardelle con calamari e rucola. Una pietanza un po’ insolita ma ogni tanto è giusto variare no? La preparazione di questo piatto è estremamente semplice, il sugo per condire le pappardelle si prepara in pochissimo tempo senza togliere nulla al gusto e al piacere di portare in tavola un primo piatto a base di pesce, per rispettare la tradizione. Un mix di sapori, il profumo del mare dei calamari, la delicatezza della panna, le croccanti noci e la freschezza della rucola.

Ricette di Natale: pappardelle con calamari e rucolaIngredienti:
500 gr di pappardelle all’uovo
400 gr di calamari freschi (puliti)
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di rucola (circa 90 grammi)
50 gr di gherigli di noci
200 ml di panna da cucina
parmigiano grattugiato q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio evo q.b.
vino bianco per sfumare.ì
Procedimento:

Fate imbiondire l’aglio in una padella con l’olio, poi, unite i calamari tagliati a rondelle, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, salate e pepate, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Sminuzzate la rucola. Aggiungete la panna e la rucola sminuzzata e mescolate. Unite le noci e il parmigiano, aggiungete un mestolo di acqua calda, spegnete il fuoco e coprite. Cuocete al dente le pappardelle, conditele e servite ben caldo.