Tipico dell’Umbria, il panpepato è un dolce tradizionale del Natale umbro preparato abbinando il cioccolato alla frutta secca, al miele ai canditi e ad un pizzico di pepe nero. E’ consuetudine in Umbria, preparare questo dolce qualche giorno prima di Natale e offrirlo in dono durante le feste ad amici e parenti. Ci sono diversi modi per preparare il panpepato, noi vi proponiamo la nostra ricetta e siamo certi che se seguirete i nostri consigli, preparerete un panpepato semplicemente delizioso. Consigliamo inoltre di gustare il dolce, 2-3 giorni dopo dalla preparazione, il tempo ne esalterà e migliorerà il sapore.

 

Ingredienti:

150 gr di noci

150 gr di nocciole

150 gr di mandorle

100 gr di uva sultanina

350 gr di miele

150 gr di cioccolato fondente

100 gr di canditi

350 gr di farina

1 cucchiaino di pepe nero

mezzo cucchiaino di noce moscata

 

Preparazione:
Sminuzzate le noci, le nocciole, le mandorle e il cioccolato. Aggiungete i canditi, l’uvetta sultanina e le spezie (pepe nero, noce moscata) e mescolate. Riscaldate in un pentolino il miele e non appena caldo, mescolatelo agli altri ingredienti. Unite la farina a filo e mescolate continuamente finché non otterrete un composto omogeneo. Ricavate dal composto 3 o 4 panetti, adagiateli sopra un foglio di carta forno e cuoceteli per circa 15/20 minuti a 170°. Lasciateli raffreddare.