I limoncini

I limoncini sono dei dolcetti carnevaleschi tipici delle Marche. Carnevale cela sapori nascosti e diversi in tutta Italia. Nella terra della buona cucina le feste sanno regalare ottime sorprese culinarie e tra le tante buone ricette del periodo carnevalesco ci sono anche questi particolari e tipici “limoncini” … una vera delizia.
Io non li conoscevo, la ricetta me l’ha data la un’amica, Michela; siccome mi piace pasticciare in cucina l’ho rielaborata sostituendo la pasta madre al lievito di birra.
Il risultato è stato decisamente soddisfacente e perciò ho deciso di condividere con voi questa bontà.

Ingredienti:
135 gr di latte
100 gr di pasta madre
150 gr di zucchero
2 uova
400 gr di farina
2 arance
2 limoni
Olio di semi

Preparazione :
Sciogliete la pasta madre nel latte tiepido.
Aggiungete 100 gr di zucchero,le uova e la farina ed amalgamate tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.
Frullate la scorza di arance e limoni con i 50 gr di zucchero rimasti.
Stendete la pasta in una sfoglia di 3 mm di spessore,aiutandovi con un po’ di farina nel caso si attacchi alla spianatoia.
Stendete la scorza di arance e limoni sulla superficie della sfoglia in modo da coprirla bene.
Arrotolate la sfoglia su se stessa stringendola con e mani in modo da ottenere un cilindro dallo spessore omogeneo,sigillando bene i bordi.
Tagliate il cilindro in dischi spessi circa 1,½  cm e friggeteli in abbondante olio caldo,scolateli bene e serviteli.