Questo è un piatto davvero strepitoso, l’ho fatto l’altra sera per cena ed ha riscosso un grande successo.

Il sapore del formaggio si sposa amabilmente con il gusto del pollo dando un risultato incredibilmente gustoso.

La fusione della carne con il formaggio ne fa una pietanza particolare e corposa, ma amabile e comunque dal sapore non eccessivo; è un piatto complessivamente capace di soddisfare qualunque palato.

Ingredienti per 4 persone:

8 sopracosce di pollo

8 fette di prosciutto crudo

8 sottilette

Vino bianco

Timo

Alloro

Olio extravergine d’oliva

Sale

Procedimento:

Disossate le sopracosce incidendo la carne ai lati e dietro l’osso. Non è un’operazione difficile, ma richiede un po’ di pazienza.

Aprite le sopracosce e battetele con un batticarne.

Disponete sopra ogni pezzo di pollo una fetta di prosciutto crudo ed una sottiletta ed arrotolatele, infine legatele con lo spago da cucina.

In una padella abbastanza capiente mettete un po’ di olio extravergine d’oliva e fate rosolare le sopracosce.

Spruzzatele con un po’ di vino bianco e condite con il timo, l’alloro ed il sale.

Coprite e fate cuocere per circa 25 minuti.

Durante la cottura le sottilette si fonderanno completamente creando una salsa molto gustosa.

Servite il pollo accompagnato dalla crema di formaggio.

Se vi dovesse avanzare un po’ di salsa potete usarla anche il giorno dopo per condire la pasta.