ricette natale sugo di coccio o gallinellaLa pasta con il sugo di coccio o gallinella di mare è uno dei piatti tipici della cucina regionale campana e specificamente della costriera amalfitana. Questo sugo a base di pesce, si prepara in genere con alcuni formati di pasta specifici; primo fra tutti “il pacchero”. Il pacchero o schiaffone, è un formato di pasta di grandi dimensioni, simile ad una “mezza manica”.

Un tempo era considerato il piatto dei poveri, perché di paccheri ne bastavono pochi per riempire il piatto.

I paccheri sono un formato di pasta che si sposa benissimo con i condimenti a base di pomodoro, perché la loro sfoglia rugosa, permette di assorbire bene il sugo.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

360 gr di paccheri

4 cocci/gallinelle (1 kg circa)

100 gr di pomodorini ciliegino

prezzemolo tritato

olio evo q.b.

Sale q.b.

Peperoncino q.b.

2 spicchi1 d’aglio

½ bicchiere di vino bianco


Procedimento:

Pulite accuratamente i cocci, sfilettateli, eliminate le lische e divideteli in filetti. Soffriggere uno spicchio d’aglio e il peperoncino in un filo d’olio, aggiungete i filetti sfilettati e fate rosolare per qualche minuto. Aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare qualche minuto a fuoco vivo. Abbassate la fiamma, unite i pomodorini tagliati a metà, salate e ultimate la cottura. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e saltatela in padella insieme al sughetto. Spolverizzate di prezzemolo tritato e servite.