cotto e mangiato ricetteCotto e Mangiato: Triglia ripiena alla cilentina

Oggi, Tessa Gelisio ci propone una ricetta tipica del Cilento, molto gustosa a base di pesce assolutamente da provare se siete amanti del pesce!

 

Triglie ripiene alla cilentina

 

 

INGREDIENTI:

 

–                    4 triglie grandi e fresche

–                    100 gr. Pecorino

–                    1 uovo

–                    prezzemolo

–                    pepe

–                    farina q.b.

–                    Olio di semi per friggere

–                    4 pomodori

–                    1 cipolla

–                    olio extravergine d’ oliva

–                    sale

 

 

PREPARAZIONE:

 

Sfilettare le triglie ed assicurarsi che anche ella parte centrale non ci siano spine.

Prepariamo il ripieno amalgamando pecorino, uovo, prezzemolo e un pizzico di pepe ( non occorre aggiungere sale in quanto il pecorino è già salato).

Riporre il ripieno sulle triglie; chiuderle e infarinarle esternamente.

Friggiamo le triglie per pochi minuti in abbondante olio di semi.

Intanto prepariamo una salsina di pomodoro per accompagnare le triglie nel piatto semplicemente facendo cuocere per circa 20 minuti i pomodori e la cipolla tagliati a pezzi grossi con un goccino di olio extravergine d’ oliva e un pizzico di sale. Poi passare col mixer ad immersione e il nostro piatto è pronto.

 

 

Il mio voto a questa ricetta è:

 

 

Questa è una ricetta molto semplice che non necessita di molti ingredienti.

Tuttavia non occorre esagerare poiché si tratta di un fritto e soprattutto è necessario prestare molta attenzione alle spine.