cotto e mangiato ricette: frittelle di zuccaCOTTO E MANGIATO: FRITTELLE DI ZUCCA

Oggi mi sono piacevolmente imbattuta in questa  ricetta sfiziosa e semplice in grado di conquistare grandi e piccini. Avete in casa della zucca, regina incontrastata della cucina in questo periodo? Allora dovete assolutamente provare la ricetta che ci propone la Gelisio nella sua cucina!

FRITTELLE DI ZUCCA

INGREDIENTI:

 

–                    ½ kg. Di zucca mantovana

–                    10 gr. Di lievito di birra

–                    3 cucchiai di farina

–                    zucchero

–                    olio di arachidi per friggere

–                    un pizzico di cannella

 

PROCEDIMENTO:

Togliere la buccia alla zucca, metterla in un tegame con carta da forno, aggiungere  ½  bicchiere d’ acqua, coprirla con carta stagnola e infornarla a 180° per circa 40 minuti.

Poi eliminare tutti i semi e frullarla.

Amalgamarla con lievito di birra (fatto sciogliere in acqua tiepida), un pizzico di zucchero e 3 cucchiai di farina (per dare consistenza) e lasciare riposare per 1 ora il composto coperto con un panno.

Dopo di che, aiutandosi con un cucchiaio, prendere un po’ di composto e cuocere il olio bollente.

Immergere il cucchiaio nell’ olio perchè il composto risulterà appiccicoso!

Completiamo le frittelle con un tocco di zucchero (semolato o a velo come si preferisce) e un pizzico di cannella.

Il mio voto a questa ricetta è:

 

Trovare una ricetta che metta d’ accordo grandi e piccini non è sempre facile, così come realizzare piatti con frutta e verdura di stagione.

Spesso ci imbattiamo in ricette troppo elaborate o ricche di condimenti e ingredienti che incidono sul nostro budget…

Se avete a vostra disposizione 1 ora di tempo da dedicare in cucina vi consiglio di provare le frittelle di zucca che sono davvero semplici.

Queste frittelle sono buone e poco costose: per 4 persone il costo è di circa 5 euro.