prova del cuoco halloveeen Alla Prova del Cuoco durante una gara tra la squadra del peperone verde e quella del pomodoro rosso viene presentato questo squisito antipasto a base di fiori di zucca chiamato “Caciocavallo con fiori di zucca ripieni e olive “leccino”. Fa al caso vostro se volete cucinare per la cena di Halloween un antipasto che sia particolare e veloce da preparare?

Ovviamente in questo giorno mostruoso non possono assolutamente mancare delle pietanze a base di zucca e di tutti i suoi “simili”!

Ingredienti:

  • 200g di caciocavallo podolico,
  • 4 fiori di zucca,
  • 150g di olive “leccino”,
  • 50g di pangrattato,
  • uvetta sultanina q.b.,
  • pasta di acciughe q.b.
  • , aceto di mele q.b.,
  • 100g di farina di grano duro,
  • acqua frizzante q.b.,
  • olio di semi di mais per friggere q.b.,
  • olio extravergine di oliva q.b.,
  • sale q.b.

Procedimento:

Lavate i fiori di zucca e lasciateli asciugare.

In una ciotola preparate il ripieno da mettere all’interno dei fiori unendo insieme del pane grattato, la pasta di acciughe, l’uva sultanina, il caciocavallo grattugiato e un goccino di aceto di mele.

Riempite i fiori e lasciateli riposare in frigo.

A questo punto preparate una pastella con la farina e l’acqua frizzante   freddissima.

Riscaldate l’olio di mais e quando avrà raggiunto una temperatura elevata friggete i fiori ripieni precedentemente passati nella pastella.

Coppate il caciocavallo e passatelo in una padella solo da un lato con un filo d’olio evo per circa due minuti.

Servite il caciocavallo grigliato su una base di olive leccino tritate, sul formaggio adagiate i fiori di zucca fritti e servite caldo questo buon piatto.

Il mio voto a questa ricetta:

Questa ricetta fa venire l’acquolina in bocca.

I fiori di zucca ripieni e fritti accostati al formaggio e alle buonissime olive leccino rendono questo piatto davvero sublime.

Io generalmente i fiori di zucca gli preparo mettendo all’interno  un pezzo di mozzarella e un’acciuga intera, da provare sicuramente con questo ripieno alternativo.