Focaccine ai fiori di ZuccaRicette halloween con fiori di zucca

La zucca è l’ingrediente per eccellenza nel periodo di Halloween, perchè? Ho sempre avuto la curiosità di scoprire  il motivo per cui la zucca sia un simbolo di Halloween.

La tradizione di Jack-o-lantern (l’equivalente in inglese) deriva probabilmente dal folklore irlandese.
Narra la leggenda che un uomo di nome Jack, noto baro e malfattore, ingannò Satana sfidandolo nella notte di Ognissanti a scalare un albero sulla cui corteccia incise una croce intrappolandolo tra i rami.
Jack fece un patto col diavolo: se non lo avesse più indotto in tentazione lo avrebbe fatto scendere dall’albero. HALLOWEEN RICETTE fiori zucca
Alla morte di Jack, continua la leggenda, gli venne impedito di entrare in paradiso a causa della cattiva condotta avuta in vita, ma gli venne negato l’ingresso anche all’inferno perchà aveva ingannato il diavolo.
Allora Satana gli porse un piccolo tizzone d’inferno per illuminare la via nella tremenda tenebra che lo attorniava.
Per far durare più a lungo la fiamma Jack scavò un grosso cavolo rapa e ve la pose all’interno.
Gli irlandesi usavano in origine i cavoli di rapa ma quando nel 1840 arrivarono negli USA scoprirono che le rape americane erano piccole,
ma anche che le zucche erano più grosse e più facili da scavare dei cavoli rapa.
Ecco perchè a tutt’oggi Jack-o-lantern è una zucca intagliata al cui interno è posata una lanterna.

Oggi Ricetteok vi propone le Focaccine ai fiori di Zucca di Erika. Queste focaccine sono perfette per stuzzicare l’appetito dei vostri ospiti per il party di Halloween, sono squisite e profumate ai fiori di zucca !

ricetta focaccine ai fiori di zucca ingredienti Ingredienti x 6 persone:
20 fiori di zucca,
1 uovo,
3 pugni di farina 00,
2 bicchieri di birra,
olio d’oliva q.b.
sale & pepe q.b.

Preparazione:
Per prima cosa lavare e mondare bene i fiori di zucca,

ricette zucca lavare i fiori di zucca
eliminando completamente il gambo e il pistillo.

ricette fiori di zucca come lavarli
Lasciarli asciugare senza schiacciarli su un foglio di carta assorbente.
Intanto amalgamare l’uovo con la birra,
aggiungendo poi la farina e continuando a mescolare.
Aggiungere sale & pepe alla pastella.
Preriscandare il forno a 200 gradi.
ricetta ai fiori di zucca e uovo in pastella Prendere i fiori e intingerli a uno a uno nella pastella, adagiandoli poi in una teglia da forno grande circa 20×30 centimetri, leggermente unta d’olio d’oliva.
Rivestire i fiori della pastella avanzata, versandogliela sopra in maniera uniforme.
Infornate e lasciate cuocere per 30 minuti. A cottura ultimata formare delle focaccine piccole, potete servire sia fredde che calde!