buddy valastro viaggio in italiaIl “boss” delle torte: Viaggio in Italia

Forse anche voi non sapete che il mitico Buddy “boss delle torte” ha fatto visita alla nostra Italia, alla riscoperta delle proprie origini.

Con la famiglia (figli, moglie e genitori) dopo aver affrontato 7 ore di volo e 5 di autobus è arrivato ad Altamura, città nativa della mamma.

Ha conosciuto vicoli e viuzze percorsi che in gioventù furono dalla sua mamma la quale ha ritrovato la casa della sua infanzia dove ha convissuto con i suoi genitori e 5 fratelli, in una realtà molto semplice.

La famiglia Valastro è stata anche a Lipari, paese d’ origine del papà di Buddy. Lì il “boss” ne ha approfittato per pescare e nuotare coi propri figli seguendo le orme di suo padre pescatore. Con grande emozione ha fatto una foto con i suoi figli nello stesso posto in cui ha fatto la foto con suo papà quando era piccolo.

Inoltre l’ intera famiglia non ha perso occasione per visitare Roma, la nostra capitale, ricca di storia e monumenti e Taormina, tra sapori unici e inconfondibili, tra formaggi e vigneti. Hanno apprezzato e gustato la nostra pizza, il noto pane di Altamura e la cassata siciliana.

Buddy, il boss delle torte non si è smentito e, anche qui ha realizzato le sue torte che potremmo definire vere e proprie opere d’ arte. Ha creato una maestosa torta nuziale di 7 piani, una torta molto originale per un battesimo…

[youtubec_8AuxBtOAY]

 

IL “BOSS” DELLE TORTE e IL PANE DI ALTAMURA

Buddy il boss delle torte pane di Altamura Per la gioia della sua mamma , Buddy, il boss delle torte si è cimentato anche alla realizzazione del pane di Altamura, il preferito della sua mamma, noto in tutta la nostra Penisola.

Occorre semplicemente mescolare sapientemente lievito, farina, sale e acqua. É essenziale lasciar lievitare l’ impasto per 2 ore.

E, come per magia il pane di Altamura è sfornato e pronto per essere gustato. Non vi sembra quasi di sentirne il fragrante profumo?

 

IL “BOSS DELLE TORTE” e la CASSATA SICILIANA

Buddy in visita in Sicilia, non perde occasione per cimentarsi nella realizzazione della cassata, che rappresenta il dolce tradizionale siciliano, fatto con ricotta, pan di Spagna, e frutta candita.

Tra le sue mani i dolci prendono magicamente forma con naturalezza.

Ed è così che il “boss” crea semplicemente la sua cassata bagnando il pan di Spagna col liquore strega che, poi, farcisce con una crema ottenuta cuocendo a 160-180° del formaggio cremoso.

Dopo mette su la glassa di zucchero e stende intorno al pan di Spagna la pasta di mandorle verde.

Infine decora con frutta candita e utilizza cioccolato fuso per incidere il nome di sua moglie.

Quale donna non sarebbe lusingata da tale gesto?