Piatti tradizionali Francesi: Boeuf Bourguignon

Il Boeuf Bourguignon è uno stufato di manzo, cucinato con vino rosso di Borgogna e guarnito con funghi, cipolle e pancetta.

E’ un classico piatto domenicale, originario della regione Borgogna (Bourgogne in Francese) situata nel centro della Francia. Il nome di questo piatto deriva proprio dai due prodotti caratteristici della regione: il manzo – la Borgogna è conosciuta proprio per i suoi allevamenti bovini – e il vino.

Ingredienti: (per 6 persone)

–          1,8 kg di polpa di manzo

–          170 gr di pancetta

–          4 carote, pelate e tagliate a rodelle

–          1 cipolla tagliata a fette

–          2 coste di sedano

–          1 bottiglia di vino rosso di Borgogna

–          500 ml di brodo di carne

–          30 gr di farina

–          4 cucchiai di olio

–          30 gr di burro

–          prezzemolo

–          timo

–          1 spicchio di aglio

–          10 piccoli cipollotti

–          Sale e pepe nero

 

Procedimento:

Tagliare la pancetta in strisce e farla cuocere per 10 minuti in acqua. Scolarla e asciugarla.

Far cuocere la pancetta in un’ampia casseruola, con dell’olio, a fuoco medio, per 2/3 minuti.

Con un mestolo forato, prelevarla e metterla da parte.

 

Tagliare il manzo in cubi di 5 cm e farlo rosolare nell’olio della pancetta.

Prelevare la carne, metterla da parte e, sempre nella stessa casseruola, far cuocere per 2/3 minuti carota, sedano e cipolla.

Togliere dal fuoco ed eliminare il grasso.

 

Mescolare la farina e il burro, formando una piccola palla.

 

Nella casseruola, mettere la carne e la pancetta, con carte, sedano e cipolla. Aggiungere l’impasto di farina e burro, salare, pepare e cuocere per 2/3 minuti, girando spesso.

Versarvi sopra il vino e brodo quanto basta per coprire tutti gli ingredienti. Aggiungere i cipollotti, l’aglio tritato, le erbe aromatiche e portare ad ebollizione.

 

Coprire e lasciar stufare, con fiamma al minimo, per 3 ore.

 

Prima di ritirare dal fuoco, controllare la cottura con l’aiuto di una forchetta, che deve entrare facilmente nella carne.

Far saltare i funghi con poco burro e aggiungerli al boeuf bourguignon.

Servire caldo, accompagnandolo secondo tradizione, con delle patate bollite

Fonte: