Spesso si sente parlare di lievito madre, ma che cos’è ? e soprattutto come si prepara?

In una delle tante puntate della prova del cuoco Gabriele Bonci il Re della pizza ha illustrato la ricetta della sua preparazione regalandoci dei piccoli trucchi e segreti.

Qui di seguito vi riporto la ricetta

Ingredienti:

  • Un barattolo vuoto con tappo;
  • Un barattolo di yogurt naturale possibilmente bio;
  • Farina di tipo 0 q.b.
  • Acqua q.b.

Procedimento:

Il lievito da cos’è composto? Da batteri ovviamente,quindi per crearlo e mantenerlo vivo abbiamo bisogno di alimenti che nutrano i batteri stessi, ovvero che li “alimentino”. Ci sono diversi ingredienti che vengono utilizzati per la realizzazione del lievito madre, Bonci in questa ricetta adopera come alimento base lo Yogurt.

Prima fase

Prendete un barattolo vuoto e metteteci dentro un po’ dello Yogurt, un po’ di farina circa tre cucchiai(non ci sono delle dosi ben precise per l’esecuzione di questo tipo di lievito) e dell’acqua.

Mescolate il tutto,chiudere il barattolo agitare ancora un po’ e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per circa 48 ore.

Mi raccomando il barattolo deve rimanere chiuso perché come spiega Bonci : “Devo portare avanti quei batteri che sono presenti già nello yogurt

Seconda fase

Dopo 48 ore il lievito è già attivo perché il batteri dello yogurt stanno già “lavorando”.

Togliete un po’ del lievito in eccesso, aggiungete un altro goccino d’acqua e della farina sempre q.b. (come ho già detto non ci sono delle indicazioni precise per quanto riguarda la quantità).

Se l’odore dopo le 48 ore vi sembra un po’ troppo acido togliete un po’ di lievito  e aggiungete più acqua e farina. Se invece l’odore vi sembra dolce ne togliete di meno e aggiungete meno farina e meno acqua.

Bonci dice che quando si lavora con delli ingredienti naturali “ci vuole sensibilità” per lui è l’ingrediente principale, sensibilità che pian pianino acquisiremo da soli con l’esperienza.

Questo procedimento lo dovrete effettuare per tre volte ogni 48 ore. Dopo di che il lievito è pronto per preparare la pizza.

Il mio voto a questa ricetta:

Il lievito madre è da un po’ di tempo una delle cose che in cucina vorrei imparare a fare perché il pane, la pizza,le focacce,ecc. fatte con questo tipo di lievito hanno un sapore eccezionale e la loro buona riuscita è caratterizzata in gran parte proprio dal suo utilizzo.

Bonci in questa realizzazione utilizza lo yogurt come alimento base,ma in realtà il lievito madre o pasta madre può essere preparato con diversi alimenti tra i quali ,il miele e l’olio, il mosto d’uva, il pomodoro.

Certo ci vuole un po’ di tempo circa una settimana per quello con lo yogurt (anche più per quello preparato con altri ingredienti) prima di poterlo utilizzare e anche tanta pazienza e memoria (bisogna ricordarsi che va ripreso e alimentato) ma una volta pronto e utilizzato non ne potrete più fare almeno.