Quiche zucchine e pancetta

 

Amate le zucchine?

Fino alla fine di Settembre è ancora “la stagione delle zucchine” di quelle buone ,saporite e soprattutto naturali e non di serra -che a mio avviso sanno di poco e niente.

Le zucchine si trovano tutto l’anno perché fuori dal periodo estivo (in cui crescono naturalmente) esse vengono coltivate in serra. Ricordate sempre, però, che secondo natura la zucchina matura all’inizio dell’estate e si raccoglie fino alla fine di Settembre.

 

Che cosa c’è di diverso nelle zucchine che maturano in questo periodo? Rispetto alle zucchine coltivate in serra esse sono più corpose perché ricche di acqua, cambia il sapore, infatti, le zucchine “stagionali” sono indubbiamente più dolci e meno amare. Quando comperate le zucchine di serra, specie se non le consumate subito, è possibile che avvertiate un sapore amaro stico o un retrogusto acidulo che è del tutto estraneo alle zucchine che vengono dalla terra e spuntano sotto il cielo nel periodo estivo.

Meglio consumarne in quantità in questo periodo, dunque, e lasciar perdere il prodotto di serra durante i mesi in cui le zucchine sono fuori stagione.

Purtroppo questo buonissimo ortaggio non piace a tutti soprattutto ai bambini che amano poco la verdura in genere e che quando vedono qualcosa di verde si rifiutano categoricamente di mandarlo giù.

 

La quiche che vi propongo è facile da preparare, molto gustosa e soprattutto piace sia a grandi che piccini.

Ingredienti:

  • 2 zucchine medie o 3 piccole
  • 100 g di parmigiano reggiano o grana padano grattugiato
  • 120 gr di pancetta affumicata a cubetti
  • Una confezione di pasta brisee
  • 200 g di panna da cucina
  • 2 uova
  • Sale q.b.
  • Un cucchiaio di olio evo
  • Pezzetti di Emmental a piacere

Procedimento :

Fare rosolare la pancetta con un cucchiaio di olio in una padella antiaderente per circa 5 minuti e lasciare raffreddare.

In una ciotola mettere due uova intere e iniziare a sbattere con una forchetta,aggiungere man mano i vari ingredienti, il parmigiano, la panna, le zucchine crude tagliate a julienne,sale q.b. ottenendo così un composto omogeneo.

Srotolare il rotolo di pasta brisee lasciandolo sulla sua carta forno e posizionarlo all’interno di una teglia rotonda con i bordi alti.

Versare all’interno prima la pancetta, poi il composto ottenuto precedentemente e infine mettere sopra pezzettini di Emmental .

Piegate i bordi verso l’interno e infornare a 180° per circa 20 minuti.