Durante una gara tra pomodoro rosso e peperone verde nella Prova del Cuoco , Gian Piero Fava cuoco abbinato alla squadra del pomodoro rosso ha cucinato insieme al concorrente un antipasto di carne che ha chiamato:  Fagottini di fontina e prosciutto di Praga su letto di indivia brasata

Ecco qui di seguito la ricetta:

Ingredienti:

·         400g di fettine di fesa di manzo,

·         100g di prosciutto cotto di Praga,

·         30g di fontina,

·         indivia belga q.b.,

·         100g di farina,

·         1 uovo,

·         1 spicchio d’aglio,

·         50g di uvetta,

·         olio extravergine di oliva

·         sale q.b.

Procedimento :

Stendete le fettine di fesa di manzo, mettete su ognuna  una fettina di prosciutto cotto di Praga, un cubetto di fontina e arrotolate la fettina su se stessa dandoli la forma di un fagottino.

Passate i fagottini prima nella farina , poi in un uovo sbattuto e in fine fateli rosolare in padella con un filo d’olio e ultimare la cottura in forno per circa 7 – 8 min. a 180°.

Tagliate l’invidia a Julienne e saltatela in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e l’uvetta.

Presentate il piatto adagiando i fagottini sul letto d’indivia.

Il mio voto a questa ricetta:

Questa ricetta mi ha conquistata solo in parte, la preparazione dei fagottini mi ha attirato molto,semplici da fare e sicuramente assai gustosi,ma l’indivia saltata con l’aglio e soprattutto accompagnata dall’uvetta non mi è piaciuta per niente, sarà anche buona per molti,ma io non amo affatto l’uvetta, specie se poi è abbinata ad un piatto “salato”.

Magari sarà anche una questione di cultura culinaria perché nel Salento la mia terra d’origine questo tipo di abbinamento si vede poco e non fa parte della nostra cucina.

Per vedere il video dell’esecuzione del piatto klikkate sul logo della Prova del Cuoco: