Scalogno in anteprima alla Prova del Cuoco.

È appena andata in onda l’anteprima della Prova del Cuoco, ovvero la breve striscia che precede l’inizio della trasmissione.

Oggi Anna Moroni, rispondendo alla richiesta di una telespettatrice, ha chiarito come cucinare il soffritto di scalogno.

La Clerici ha definito lo scalogno come una via di mezzo tra l’aglio e la cipolla, Anna Moroni ha precisato che lo scalogno gode di un aroma meno aggressivo e dona alle pietanze un sapore più delicato e per questo è largamente utilizzato.


Come si fa a non far bruciare lo scalogno nell’olio quando si fa il soffritto?

Semplicissimo:

–         Scalogno tagliato grosso ( doppio, non fate fettine sottili)

–         Olio evo

–         Un goccino di acqua

Il segreto, suggerito da Anna Moroni è rappresentato dall’ultimo ingrediente citato: il goccino d’acqua! Ma attenzione dovrete, secondo quanto suggeriscono alla Prova del Cuoco, stare attente anche al fuoco sotto la pentola, esso deve essere moderato.