Antipasto di pesce  

Carpaccio di polpo

Alcuni alimenti possono godere di impieghi fantasiosi e straordinariamente buoni che normalmente neanche immaginiamo. Conoscere una nuova immagine di un cibo comune è sempre una sorpresa esaltante. La prima volta che ho mangiato il carpaccio di polpo ero ad una cena fra amici e ne sono rimasta folgorata.
Sarà che io ho sempre amato il polpo,ma ho dovuto assolutamente procurarmi la ricetta. Oggi condivido con voi questa bontà!

Ingredienti:

1 kg di polpo

1 limone

Olio extravergine d’oliva

Prezzemolo

Sale

Procedimento:

Pulite il polpo,lavatelo bene sotto l’acqua corrente e battetelo con un batticarne.

Antipasto di pesce Cuocete il polpo in acqua bollente per circa 30 minuti,scolatelo e lasciatelo freddare.

Prendete una bottiglia di plastica,tagliategli la parte superiore ed infilateci dentro il polpo,pressando per farlo entrare bene.

Chiudete la bottiglia nella pellicola,in modo che il polpo sia pressato e mettetela nel surgelatore per tutta la notte.

La mattina dopo togliete il polpo dalla bottiglia e tagliatelo a fettine molto sottili.

Condite con il sale,l’olio extravergine d’oliva,il prezzemolo tritato e il succo del limone.