Cheese, rassegna internazionale dei formaggi: Le forme del latte

Ritorna “Cheese”, la rassegna internazionale dedicata completamente ai formaggi. Sarà la città di Bra, in provincia di Cuneo, che da oggi venerdì 16 settembre fino a lunedì 19 settembre, ospiterà l’ottava edizione biennale che vedrà protagonista il latte in tutte le sue forme.

“Le forme del latte” è il nome di questa fiera internazionale dei formaggi, organizzata dal Piemonte e dall’associazione Slow Food fondata da Carlo Petrini.

Ben 230 è il totale delle bancherelle e degli stand allestiti a sostegno dei formaggi di qualità e 20 saranno le nazioni rappresentate. Non parliamo quindi di una semplice fiera, ma bensì di un incontro internazionale di chi continua a sostenere e a produrre formaggi artigianalmente rispettando le antiche tradizioni. La città cuneese sarà infatti invasa da una carrellata di formaggi provenienti da tutto il mondo; dal caciocavallo campano allo sbrinz d’alpeggio svizzero.

L’ingresso alla fiera è gratuito; saranno a pagamento esclusivamente alcuni eventi come i Master of Food.

La città di Bra si trasformerà in un “portagioie” di formaggi dal sapore inimitabile e dal gusto inconfondibile a garanzia della qualità e della provenienza sicura. M

a questa grande manifestazione, non vuole essere solo un “punto vendita”, ma un luogo  di discussione e confronto; tra i temi trattati ci sarà la tutela della biodiversità ed il benessere del regno animale. Tutto pronto quindi a Bra che oggi a partire dalle ore 11, aprirà le porte a questa carrellata di gusto e sapore. Alle ore 16 ci sarà l’inaugurazione ufficiale che vedrà come rappresentante del governo, Roberto Rosso, sottosegretario alle Politiche Agricole. La manifestazione terminerà ufficialmente lunedì 19 settembre alle ore 20.

Se dunque, siete amanti delle specialità e dei prodotti alimentari genuini, non potete mancare ad un movimento internazionale come questo, di cultura gastronomica.