ricetta granite

Quando il caldo e l’afa ci soffocano, non c’è niente di meglio di qualcosa di fresco che ci ristori.. quando l’autunno tarda ad arrivare, l’estate non ci vuole proprio abbandonare e le giornate ci regalano ancora tanto solo cocente… lasciatevi allora conquistare da una bella “grattachecca” fresca, godendovi il  piacere di prepararla artigianalmente.

Ho ancora vivo il ricordo di quando da bambina, preparavo la mia granita di limone, congelando dell’acqua zuccherata con succo di limone in un bicchiere di plastica, per poi “grattarla” con il cucchiaino.

La grattachecca è una granita, la preparazione è semplicissima! Vediamo insieme quali sono gli ingredienti per preparare la vostra “grattachecca” preferita. Ovviamente non mi sognerei mai di paragonare la grattachecca che stò per proporvi con quelle che si gustano in gelateria… QUESTA NON VUOLE ESSERE LA GRATTACHECCA DI SORA MARIA … ma volete mettere la soddisfazione di prepararla con ingredienti che avete visto, acquistato e lavorato con le vostre mani?

Grattachecca al caffè
Ingredienti:
400 ml di acqua minerale naturale
200 ml di caffè
50 gr di zucchero circa

Procedimento:
Mentre preparate il caffè con la moka, portate ad ebollizione l’acqua e lo zucchero in una casseruola. Quando l’acqua bolle, spegnete il fuoco ed aggiungete il caffè. Mescolate bene il tutto e lasciate che si raffreddi. Successivamente ponete la miscela ottenuta in contenitori di vetro e riponete nel freezer. Da adesso, dovete prestare un pochino di attenzione per evitare che il liquido congeli completamente diventando ghiaccio e soprattutto, ricordate che è un passaggio che dovete fare, qualsiasi sia il gusto della grattachecca che preparerete. Dopo circa un’ora, verificate lo stato di solidificazione e con l’ausilio di una frusta, rompete i cristalli di ghiaccio che si saranno formati. Ripetete quest’operazione ogni 30-40 minuti, fino a quando la vostra grattachecca non sarà pronta.

 

Grattachecca alla fragola/frutti di bosco
Ingredienti:
400 ml di acqua minerale naturale
200 ml di succo di fragole
50 gr di zucchero circa

Procedimento:
Eliminate il picciolo dalle fragole, lavatele accuratamente ed asciugatele con della carta assorbente. Frullatele e riponete da parte il succo ottenuto. Versate l’acqua e lo zucchero in un tegame e portate ad ebollizione. Spegnete e lasciate raffreddare. Unite il succo di fragole e riponete il tutto in un contenitore. Ponete in freezer e proseguite come da ricetta precedente.

Grattachecca al limone
Ingredienti:
400 ml di acqua minerale naturale
200 ml di succo di limone
50 gr di zucchero circa

Procedimento:
Portate ad ebollizione l’acqua e lo zucchero a fuoco dolce, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Aggiungete il succo di limone e riponete il tutto in freezer, in un contenitore di vetro o acciaio. Dopo circa un’ora, controllate e rompete i cristalli di ghiaccio che si saranno formati. Fate quest’operazione ogni 30-40 minuti come descritto nella ricetta della grattachecca al caffè.