Oggi, lunedi 12 settembre, su Rai Uno si accendono i fuochi di uno dei programmi televisivi di cucina e ricette più seguito, noto ed amato della televisione italiana: “La Prova del Cuoco“.

La padrona di casa è sempre lei: Antonella Clerici, quest’anno ci conduce nelle cucine della Rai per la dodicesima edizione del programma.

L’ appuntamento è a mezzogiorno in una cornice completamente rinnovata: cucine assai all’avanguardia, supertecnologiche, e nuova visione delle preparazioni per il pubblico in studio, infatti i settori dedicati agli ospiti saranno collocati proprio dietro le quattro cucine.

Esploriamo nel dettaglio l’edizione 2011/2012:

La prova del cuoco è abbinata alla lotteria italia

La lotteria Italia ha scelto di abbinare alla Prova del Cuoco le emozioni del gioco, così la fortuna entra nel programma e quotidianamente i telespettatori potranno giocare e vincere.

In palio premi per il valore complessivo di 50.000 Euro oltre al Superpremio – potranno sperare di vincere  i possessori dei biglietti della Lotteria Italia che telefoneranno  al numero 894444 o invieranno un sms al numero 4784787.

E, una volta alla settimana verrà assegnato un premio, tra tutti coloro che avranno tentato la fortuna, telefonando o inviando l’ sms, verrà estratto  un fortunato vincitore: il premio in palio è di ben 100.000 Euro.

 

Non cambia il cuore del programma: “La gara tra i fornelli“,

ci saranno due squadre, com’è da sempre Pomodoro rosso contro Peperone verde. I concorrenti parteciperanno ad una lunga competizione che li vedrà protagonisti  per cinque giorni consecutivi nel corso dei quali saranno affiancati da cuochi diversi (un diverso chef ogni giorno di gara).

Chi giudicherà i concorrenti? Dal lunedì al giovedì verranno votati dal pubblico in studio e il vincitore della gara otterrà, per ogni vittoria riportata, 1 punto; il venerdì subentrerà Paola Ricas il suo voto varrà moltissimo, lei potrà assegnare, in una volta sola, 5 punti.

Il concorrente che alla fine della settimana avrà totalizzato il punteggio più alto si aggiudicherà  la somma di 5.000 Euro.

 

 

Spazio ai giovani talenti grazie alla “Caccia al Cuoco“:  una volta a settimana chef emergenti sosterranno un provino in diretta tv, preparando un piatto che sarà giudicato dal pubblico e valutato da esperti di settore.

Un mini torneo vedrà lottare ai fornelli i migliori 4 cuochi emergenti, chi vincerà questa sfida finale diventerà cuoco ufficiale e prenderà  parte al programma inserendosi nel cast dei cuochi fissi.

Alla scoperta dei sapori dell’Italia con la sfida  tra le migliori trattorie italiane che scenderanno in campo proponendo piatti della tradizione gastronomica locale. E la gara del “Campanile” dove la gastronomia di lago sarà contrapposta a quella di mare.

Uno spazio sarà dedicato alla cucina monastica, a cui è riconosciuto un importante bagaglio culinario, la tradizione di antiche ricette e la memoria di segreti antichi.

 

 

Anna Moroni storica cuoca del programma quest’anno ottiene nuovo spazio, si cimenterà in una sfida settimanale contro un componente del cast del programma o una persona presente tra il pubblico: la nuova rubrica si chiamerà “Anna contro tutti” e l’oggetto della gara sarà la preparazione di un piatto, A fare da giudice Claudio Lippi.

La cucina casalinga, veloce e pratica trionferà ancora nello “Casa Clerici” dove a la padrona di casa cucinerà personalmente: Antonella Clerici realizzerà per il suo pubblico  una ricetta di cucina “veloce.

A questo spazio potranno partecipare anche i telespettatori: chi da casa segue il programma potrà proporre la preparazione di una propria ricetta inviandola all’indirizzo di posta elettronica laprovadelcuoco@rai.it.

Chi battera’ lo chef?“: comuni amanti della cucina, cuochi fai da te, casalinghe che desiderano cimentarsi tra i fuochi, sfideranno  uno chef professionista.

Contro gli chef si batteranno anche i VIP : la sfida della “Gara in famiglia” metterà l’uno contro l’altro, dietro ai fornelli, VIP e chef del programma, cucineranno prelibatezze che saranno giudicate da Anna Moroni.

Non mancheranno gli spazi di approfondimento:

rubriche di salute, nutrizione e alimentazione, coadiuvate dalla dottoressa Evelina Flachi;

la grande pasticceria con l’artista Salvatore De Riso ed il grande pasticciere Guido Castagna

i gelati d’autore firmati da Guido Martinetti;

la pizza di Gabriele Bonci;

i suggerimenti per fare bella la tavola;

le indicazioni per organizzare cene e pranzi freddi, pratici buffet casalinghi .

Il sabato è dei più piccoli!

Lorenzo Branchetti (il conduttore televisivo del programma “La Melevisione“) guiderà i piccoli nello spazio “Le merende” per cucinare sano giocando con i grandi e mangiare bene divertendosi.

Cosa si cucina per il pranzo della domenica? La prova del cuoco ogni sabatproporrà “la ricetta della domenica“: un piatto tradizionale firmato  da Anna Moroni.