Ricetta fagioli e cozze con pasta

Quella che vi proponiamo oggi è una tipica ricetta del mio paese di origine: Napoli. Questo è un piatto della tradizione campana e più genericamente un piatto legato a quelle terre che si affacciano sui mari pescosi dell’Italia .
Un piatto unico preparato con fagioli e cozze che si fondono in un connubio di sapori e profumi. Il formato ideale di pasta per preparare questa pietanza è la “pasta mista” che potete realizzare usando gli “scarti” di pasta non consumati completamente che avete nelle vostre dispense. In alternativa,  potete prepararla con i tubetti, spaghetti spezzati, l’importante che si rispetti la tradizione, usando un tipo di pasta corta e la qualità di fagioli bianchi cannellini.

Ingredienti:

300 gr di pasta corta

2 scatole di fagioli lessati in scatola (cannellini)

1 kilo di cozze fresche o circa 300 gr congelate e sgusciate
2 spicchi d’aglio
prezzemolo tritato q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.
pepe a piacere
Procedimento:
Lavate le cozze, privatele del bisso che fuoriesce e ponetele in una padella capiente con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio. Coprite con un coperchio e lasciate andare a fuoco medio finchè tutte le cozze si saranno aperte. Togliete le cozze dalle valve, filtrate il liquido di cottura e riponete il tutto da parte.
Prendete una pentola capiente e fate imbiondire uno spicchio d’aglio in poco olio, aggiungete i fagioli lessati e lasciateli insaporire per qualche minuto. Ricoprite i fagioli con dell’acqua e portate ad ebollizione. Vi consiglio di non eccedere con ‘aggiunta dell’ acqua, ma di integrarla man mano all’occorrenza perchè l’effetto finale deve essere molto denso.
A questo punto unite il liquido di cottura delle cozze e la pasta. A cottura ultimata aggiungete le cozze, aggiustate di sale e pepe e spolverizzate con del prezzemolo tritato. Servite ben caldo.