ricette conserve

Zucchine sott’olio

 

L’estate è il periodo migliore per preparare le zucchine sott’olio, in questo periodo infatti questi ortaggi non sono prodotti in serra e quindi sono più buoni e genuini.

 

Ingredienti:

2 kg di zucchine

1,5 l d’acqua

1 l aceto di vino bianco

4-5 spicchi d’aglio

4-5 foglie di alloro

Chiodi di garofano q.b.

Grani di pepe q.b.

Olio di semi

Olio extravergine d’oliva

Sale

 

Procedimento:

Lavate e pulite le zucchine e tagliatele a bastoncini.

In una pentola mettete l’aceto, l’acqua, il sale, l’alloro, l’aglio, i chiodi di garofano ed il pepe.

Portate ad ebollizione e versatevi dentro le zucchine.

Cuocete le zucchine per 5 minuti e salatele.

Disponete le zucchine e gli aromi su un panno da cucina e lasciate asciugare.

Prendete dei vasetti di vetro, precedentemente lavati e sterilizzati, e metteteci dentro le zucchine alternandole con un po’ di aromi e un po’ di olio extravergine d’oliva.

Riempite i barattoli fino ad un cm sotto il bordo, coprite con olio di semi, aspettate qualche minuto e se il livello dell’olio è calato aggiungete altro olio.

Chiudete i barattoli e riponeteli in luogo asciutto e buio per un mese.

Una volta aperte le zucchine vanno conservate in frigorifero.