Conserve alimentari fatte in casa: come preparare la marmellata di mele cotogne in casa?

Marmellata di mele cotogne

 

La mela cotogna è un frutto autunnale molto sodo, ricco di vitamine A,B,C e PP, di tannino, di fibre e di sali minerali e povera di zuccheri, qualità che la rende idonea anche alla dieta delle persone affette dal diabete.
Ha proprietà tonico-astringenti,antibatteriche,antinfiammatorie e antinvecchiamento, infatti grazie alle mucillagini contenute nei suoi semi riesce ad idratare la pelle e ritardare l’insorgere delle rughe.

 

Ingredienti:

1 kg di mele cotogne

200 gr di zucchero

 

Procedimento:

Lavate le mele, mettetele in una pentola, copritele con l’acqua e cuocetele finché la buccia inizierà a screpolarsi.

Toglietele dal fuoco, sbucciatele e passatele con il passaverdure.

Aggiungete lo zucchero al purè di mele cotogne e rimettete la pentola sul fuoco vivace mescolando continuamente.

Appena la marmellata avrà raggiunto la giusta consistenza (mettendo una goccia di marmellata su un piattino questa dovrà rapprendersi in pochissimo tempo) spengete la fiamma ed invasate subito.

Capovolgete i vasi finché la marmellata si sarà completamente freddata e riponetela in un luogo fresco e buio.