La mozzarella in carrozza è un antipasto sfizioso e gustoso della cucina tradizionale campana. Ricordo ancora il profumo di questa delizia, che a casa mia veniva rigorosamente preparata la domenica a pranzo, e ho memoria delle feste che noi figli facevamo, per “accaparrarci” quella fettina appena fritta, ancor prima di sederci a tavola.

Ingredienti per 4 persone

8 fette di pan carrè
4 fette di mozzarella di bufala
2 uova
latte q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.
pane grattugiato q.b.
farina q.b.
olio per friggere q.b.

Procedimento

Procuratevi quattro piccole terrine, nella prima mettete un po’ di latte, il pane grattugiato nella seconda, la farina nella terza e le uova sbattute con sale e pepe nella quarta. Eliminate la parte esterna marroncina del pan carrè. Prendete una fetta di pan carrè, inzuppate un solo lato nel latte, e fate la stessa cosa con una seconda fetta .Adagiate la mozzarella nel mezzo (il lato inzuppato nel latte deve restare all’interno). Pressate un pochino il sandwich, facendo attenzione che la mozzarella non fuoriesca e passateli prima nella farina, poi li inzuppate generosamente nell’uovo sbattuto ed infine nel pane grattugiato. Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. Friggete per qualche minuto da ambo i lati in olio bollente. Servite ben caldo.