Tra i vari prodotti ortofrutticoli che ci offre la stagione estiva, reperibili anche nei primi due mesi autunnali quali Settembre ed Ottobre, la melanzana è uno degli alimenti più versatili e più utilizzabili in cucina.

Disponibile nel lasso di tempo che va dal mese di Giugno a quello di Ottobre (anche se le coltivazioni di serra e l’esportazione la rendono reperibile tutto l’anno – ndr), le melanzane possono essere conservate per lunghi periodi di tempo, realizzando appunto una conserva di melanzane sott’olio, oppure conservate per alcuni giorni in frigorifero con la preparazione che vi mostriamo qui di seguito.

Melanzane Arrosto Sott’Olio Ricetta ‏Veloce.

Melanzane Arrosto Sott’Olio

Reperibile in varie forme e colori, questo ortaggio, conosciuto con il nome botanico Solanum melongena L., altro non è che il frutto della pianta che appartiene alla famiglia delle Solanaceae.

Composta per la maggior parte di acqua, fibre e proteine, la melanzana contiene pochi zuccheri e grassi; il suo basso apporto calorico – 25 calorie per ogni 100 grammi di prodotto – la rende particolarmente indicata per chi segue un regime alimentare ipocalorico.

Inoltre è considerata un vero e proprio toccasana per abbassare i livelli di colesterolo cattivo e per purificare l’intero organismo.

Quella che vi mostriamo qui di seguito è la preparazione delle melanzane arrosto sott’olio, un ottimo contorno da poter conservare in frigo per alcuni giorni.

Difficoltà: bassa

Tempo: dai 20 ai 30 minuti

 

logo piccolo tondo Ingredienti:

  • 1 melanzana
  • olio evo q.b.
  • aceto balsamico q.b.
  • sale q.b.
  • 3 spicchi d’aglio
  • menta essiccata o fresca q.b.

 

logo piccolo tondo Procedimento:

Lavare la melanzana ed eliminare il picciolo, tagliarla a fettine sottili e arrostirle da ambo i lati su una piastra o in una padella antiaderente.

Melanzane Arrosto Sott’Olio

Prendere una ciotola capiente – io ho preferito quella di terracotta ma è possibile utilizzare anche un contenitore di vetro, di quelli con il tappo in plastica o silicone dalla chiusura ermetica – e coprirne il fondo con l’olio, l’aceto, il sale, la menta e una o due fettine d’aglio.

Melanzane Arrosto Sott’Olio

Coprire il fondo a base di olio con le fettine di melanzane arrostite e coprirle con altro olio, aceto e spezie.

Melanzane Arrosto Sott’Olio

Ripetere poi l’operazione con ogni strato fino a terminare le melanzane arrostite.

Melanzane Arrosto Sott’Olio

Conservare in frigo coperte per alcuni giorni.