Il primo piatto che vi proponiamo oggi mette d’accordo proprio tutti, sia coloro che amano i legumi sia coloro che sono più restii a tale consumo.

Spaghetti con fagioli, cozze e gamberi‏, Ricetta Facile.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi

Da preparare sia in estate che in inverno, adoperando sia prodotti freschi che surgelati, questo piatto si presta a qualsiasi evento, ad esempio un intimo pranzo familiare o una perfetta e allegra cena con gli amici.

L’importante è seguire il tema principale, ossia il “mari e monti”.

La preparazione non è molto complessa o dispendiosa, anche in termini di tempo, unica “pecca” sono le 12 ore di ammollo dei fagioli e l’ora di cottura di questi ultimi, tempistica che può essere abbreviata sostituendo i fagioli secchi con quelli in scatola.

Spaghetti con fagioli, cozze e gamberi‏: la nostra variante.

Come detto in precedenza, per garantire un assaggio di questa pietanza a tutti coloro che non amano particolarmente i legumi, abbiamo deciso di non utilizzare i fagioli cotti interi ma di trasformare gli stessi in una più morbida e vellutata purea.

Il risultato finale è un primo piatto cremoso arricchito con tutti i sapori del mare.

Come preparare gli spaghetti con fagioli, cozze e gamberi.

Modalità: facile

Tempo: 12″ di ammollo per i fagioli (un’intera notte) – 1 h cottura fagioli – preparazione 10″ circa – cottura 10″ + cottura pasta e mantecatura

logo piccolo tondo   Ingredienti per tre persone:

  • 60 gr di fagioli borlotti
  • 2 spicchi d’aglio
  • ¼ di cipolla
  • olio evo
  • sale q.b.
  • 150 gr cozze nere surgelate
  • 150 gr gamberi sgusciati surgelati
  • 300 gr di spaghetti

 

logo piccolo tondo   Procedimento:

Mettere in ammollo i fagioli in acqua fredda per circa 12 ore (meglio se un’intera notte).

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

A tempo trascorso, lessare i legumi in acqua fredda, leggermente salata, con 1 spiccio d’aglio e la cipolla per circa un’ora. A cottura ultimata, scolare i fagioli tenendo da parte l’acqua di cottura.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

Prendere una padella capiente e metterci dentro un filo d’olio evo, l’aglio tagliato in due parti e la purea di fagioli ottenuta passando i legumi nel passaverdure.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏ Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏ Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

Aggiungere alla purea le cozze e i gamberi precedentemente scongelati e puliti. In particolar modo, i gamberi devono essere privati del filo ben visibile sul loro dorso, le cozze invece vanno private del filo che rimane all’interno.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

Cuocere il pesce per circa 10 minuti aggiungendo, di tanto in tanto, un po’ di acqua di cottura dei fagioli, evitando così che la purea si asciughi.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

In una pentola a parte contenente abbondante acqua salata, cuocere gli spaghetti e, una volta pronti, scolarli e versarli direttamente nella padella contenente il condimento per poter mantecare il tutto a fuoco vivo.

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏

Impiattare e servire. Buon appetito!

Spaghetti con Fagioli, Cozze e Gamberi‏