In questo periodo, quando iniziano ad apparire i primi caldi siamo sempre alla ricerca di ricetta veloci, fresche e se possibile anche senza cottura da proporre ai nostri cari.

Ecco qua una soluzione sana e veloce: Pomodori Ripieni di Couscous.

pomodori

I pomodori sono un ortaggio che è tipico della stagione primavera- estate e ce ne sono in commercio diversi tipi, quelli per fare il sugo, quelli per insalata e via dicendo.
Il pomodoro dobbiamo sapere che è composto per la maggior parte da acqua e a seguire, ma in minor quantità da carboidrati, proteine, fibre e da grassi. Inoltre ha dei contenuti vitaminici discreti ad esempio contiene il gruppo della vitamina B, la vitamina D e l’acido ascorbico, e tutti questi preziosi nutrimenti garantiscono al pomodoro proprietà antiossidanti e vitaminizzanti.
Questo vegetale contiene anche una dose sufficiente di ferro, zinco, selenio, fosforo e calcio che tutti insieme garantiscono la sua proprietà rimineralizzante. Inoltre ha anche proprietà diuretiche e digestive.

Ma le proprietà del pomodoro non terminano qui infatti, come abbiamo detto poco fa ha la proprietà di stimolare la diuresi, quindi è un vegetale che è un ottimo rinfrescante e depurativo. Questa sua proprietà viene anche accentuata dalla presenza dello zolfo, che ha grandi capacità disintossicanti.
Il pomodoro stimola inoltre la digestione a livello salivare e gastrico, infatti diminuisce il ph dello stomaco e proprio per questo viene consigliato il suo consumo a chi soffre di problemi di stomaco come irritazione o bruciore gastrico.
La presenza di fibre nel pomodoro è tutta concentrata nella buccia e quindi se consumato con la buccia stimola il lavoro del nostro intestino, quindi sfavorisce problemi come la stipsi o l’intestino pigro.

Se il pomodoro viene consumato ancora acerbo, quindi troppo verde, il suo contenuto di solanina, potrebbe causare mal di testa, dolori addominali e gastrici, per cui vi consigliamo di consumare questa deliziosa verdura quando è perfettamente matura.
Il pomodoro viene inoltre consigliato anche ai diabetici, per la sua povertà di zuccheri, a chi soffre di ipertensione, per la scarsa quantità di sale che contiene, a chi è in sovrappeso, a chi soffre di reumatismi, quindi possiamo considerare il pomodoro un vero e proprio toccasana per la nostra salute.

Ora scopriamo insieme questa deliziosa, fresca e sana ricetta: Pomodori Ripieni di Couscous.

 

logo piccolo tondo

 

Ingredienti:

  • 12 pomodori sardi
  • 100 g di cous cous
  • 1,5 dl di brodo vegetale
  • una trentina di foglie di basilico
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1/2 cucchiaio di pinoli
  • 20 g di parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale grosso
  • sale

logo piccolo tondo

Preparazione:

Per prima cosa prepariamo la salsina, quindi puliamo il basilico, lo laviamo delicatamente e lo asciughiamo e mettiamo il tutto in un mixer insieme a mezzo cucchiaino di sale grosso. Frulliamo il tutto per qualche istante e poi uniamo 3-4 cucchiai di olio extravergine d’olive e frulliamo di nuovo. Aggiungiamo l’aglio spelato, i pinoli e il parmigiano reggiano grattugiato e continuando a frullare aggiungiamo al nostro composto incorporiamo poco a poco mezzo bicchiere di olio e continuiamo a frullare fino a quando non otteniamo una salsa omogenea.

Ora prepariamo i pomodori e il cous cous. Laviamo bene i pomodori e li asciughiamo, tagliamo la loro calotta superiore ed eliminiamo il liquido e i semi e mettiamo i pomodori ad asciugare capovolti su della carta assorbente. Nel frattempo facciamo bollire in una casseruola il brodo vegetale con un goccio d’olio e mezzo cucchiaino di sale, versiamo il cous cous, in modo tale che potrà assorbire bene tutto il liquido. Copritelo e lasciatelo riposare per 5 minuti.

Quando il cous cous sarà pronto lo mettiamo in una ciotola, lo sgraniamo con l’aiuto di una forchetta e lo condiamo con la nostra salsina che abbiamo precedentemente preparato. Riempiamo i nostri pomodori con il cous cous condito e chiudiamo i nostri pomodori con la loro calotta che abbiamo rimosso in precedenza. Mettere sul piatto da portata e servire.

ripieni