Gli antipasti sono delle pietanze, fredde o calde, che si servono come apertura per un pasto composto da più portate.

Il loro scopo è quello di stuzzicare l’appetito con il loro profumo, i loro colori ed i loro sapore, senza appesantire o saziare i nostri commensali, ed è per questo che si servono in quantità moderate.

Gli antipasti possono essere composti da insalate, salumi, sott’aceti, ortaggi in agrodolce, torte salate e frutta accostata a salumi o altri sapori salati pesci marinati, mousse o paté.

Vi proponiamo di seguito 10 alternative per aprire i vostri pranzi o le vostre cene estive, in un viaggio che spazia dalle ricette più tradizionali a quelle più particolari e stuzzicanti.

Cetrioli alla mela

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

 

Ingredienti per 4 persone:

2 cetrioli

70 gr di Philadelphia

1 mela Fuji

Aglio

Latte

Pepe

Sale

Procedimento:

Pelate i cetrioli e tagliateli in 4 parti uguali.

Scavate i pezzi di cetriolo, aiutandovi con un cucchiaino, lasciando una base di circa 3-4 millimetri.

Tagliate la polpa del cetriolo a cubetti, salatela e fate scolare l’acqua di vegetazione, infine lavatela ed asciugatela con della carta assorbente.

Tritate finemente l’aglio e mischiatelo con il Philadelphia, una spolverata di pepe e 2-3 cucchiai di latte e mischiate fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

Sbucciate la mela e tagliatela a cubetti.

Aggiungete la mela ed il cetriolo alla crema di formaggio e mescolate delicatamente.

Riempite i cetrioli con il composto, disponeteli su un piatto da portata e servite.

 

Insalata con peperoni e pollo

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo

150 gr di verdure sott’aceto

4 foglie di lattuga

Peperoni sott’aceto

1 carota

Olio extravergine d’oliva

Sale

Limone

Procedimento:

Lavate la lattuga ed asciugatela delicatamente.

Lessate il pollo e la carota in acqua salata, scolatelo e lasciatelo freddare.

Tagliate il pollo a cubetti e la carota a rondelle e metteteli in una ciotola.

Unite i peperoni tagliati a listarelle e i sott’aceti.

Condite con un pizzico di sale, l’olio e il succo di mezzo limone.

Disponete l’insalata nelle foglie di lattuga e servite.

 

Involtini di zucchine

Tempo di preparazione: circa un’ora

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di besciamella

2-3 sottilette

100 gr di prosciutto cotto

2 zucchine

Olio extravergine d’oliva

Erba cipollina

Procedimento:

Lavate le zucchine, affettatele nel senso della lunghezza e grigliatele.

Frullate le sottilette con il prosciutto cotto e la besciamella.

Tritate l’erba cipollina ed aggiungetela al composto.

Spalmate le zucchine grigliate con il composto di prosciutto, arrotolatele e fermatele con uno stuzzicadenti.

Disponete gli involtini di zucchine su una teglia, irrorateli con un filo d’olio ed infornateli in forno caldo a 200° per circa 10 minuti.

 

Insalata con frutta e noci

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

150 gr d cuore di lattuga

100 gr di fontina

100 gr di noci

½ melone

1 arancia

1 limone

Olio extravergine d’oliva

Sale

Procedimento:

Lavate l’insalata e scolatela.

Sbucciate l’arancia e pelate al vivo gli spicchi.

Pulite il melone e tagliate la polpa a cubetti.

Tagliate la fontina a cubetti.

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e condite con sale olio e succo di limone.

Mescolate e servite.

 

Carpaccio di bresaola

Tempo di preparazione: meno di 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

150 gr di bresaola

60 gr di rucola

100 gr di parmigiano

100 gr di funghi champignon

Limone

Olio extravergine d0oliva

Sale

Procedimento:

Lavate la rucola, scolatela ed asciugatela delicatamente.

Pulite i funghi e tagliateli sottilmente.

Tagliate il parmigiano in scaglie.

Disponete la bresaola su un piatto, adagiatevi sopra la rucola, i funghi e le scaglie di parmigiano.

Condite con l’olio, il sale ed il succo di mezzo limone e servite.

 

Crostini di salmone

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di salmone affumicato

3 pomodorini

Basilico

Olio extravergine d’oliva

Succo di limone

100 ml di panna

6 fette di pan carré

Sale

Pepe

Procedimento:

Eliminate la crosta del pan carré, tagliate ogni fetta in 4 parti e fate tostare in forno caldo a 200° per qualche minuto.

Tagliate il salmone a listarelle e mettetelo nel frullatore insieme alla panna, 2 cucchiai di succo di limone e un po’ di olio.

Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete alla mousse un pizzico di sale ed un po’ di pepe.

Tagliate i pomodorini a cubetti.

Mettete la mousse di salmone dentro una tasca da pasticcere con la bocchetta stellata e distribuitela sui crostini.

Completate con un cubetto di pomodoro ed una fogliolina di basilico e servite.

 

Cozze all’erba cipollina

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di cozze

Prezzemolo

Aglio

Erba cipollina

½ bicchiere di vino bianco secco

Olio extravergine d’oliva

Un cucchiaio di aceto

Pasta d’acciughe

Sale

Pepe

Procedimento:

Pulite le cozze e lavatele accuratamente in acqua fredda.

Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo finemente.

In un tegame mettete un po’ di olio, l’aglio, il prezzemolo, il vino bianco, poca pasta d’acciughe e le cozze.

Coprite la pentola e fate aprire le cozze a fuoco moderato.

Lasciate intiepidire le cozze e staccatele dal guscio.

Filtrate il liquido di cottura e rimettetelo sul fuoco finché si sarà ristretto della metà.

Lavate l’erba cipollina e tritatela.

Preparate un emulsione con sale, aceto, pepe, poco olio e sbattere con una forchetta finché la salsa sarà ben emulsionata.

Aggiungete il liquido di cottura delle cozze e l’erba cipollina e mescolare ancora, fino ad ottenere una salsa omogenea.

Disponete le cozze su un piatto, irroratele con l’emulsione che avete preparato e servite.

 

Polpette di ricotta e tonno

Tempo di preparazione: più di un’ora

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

150 gr di tonno sott’olio

200 gr di ricotta

150 gr di robiola

2 uova

Prezzemolo

Olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio di succo di limone

Sale

Pepe

Procedimento:

Lessate le uova per 10 minuti, in modo da farle rassodare.

Lavate il prezzemolo, asciugarlo e tritarlo finemente.

Scolate il tonno e tritatelo.

In una terrina mischiate la robiola e la ricotta, lavorandole con un cucchiaio di legno fino a farle amalgamare bene.

Aggiungete il tonno, il prezzemolo, il succo di limone, un filo d’olio, un pizzico di sale ed un po’ di pepe e mescolate con cura.

Mettete l’impasto in frigorifero per circa un’ora.

Trascorso il tempo del riposo riprendete il composto e formate delle palline, aiutandovi con un cucchiaino.

Disponete le polpettine su un piatto da portata e servite.

 

Cocktail di scampi e zucchine

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

450 gr di scampi

150 gr di yogurt magro

2 zucchine

1 limone

Ketchup

Alloro

Prezzemolo

Sale

Pepe

Procedimento:

Lessate gli scampi con un po’ di prezzemolo, una foglia di alloro ed una fetta di limone.

Scolateli, lasciateli intiepidire e sgusciateli.

Lessate le zucchine in acqua bollente salata per circa 10 minuti, scolatele e tagliatele a rondelle.

Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.

In una ciotola mescolate il ketchup, lo yogurt ed il succo di mezzo limone.

Aggiungete il sale, il pepe ed il prezzemolo e mischiate con cura.

Preparate 4 coppette, riempitele con gli scampi e le zucchine, condite con la salsa e servite.

 

Mele ripiene di gamberetti

Tempo di preparazione: circa 30 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

2 mele Granny Smith

250 gr di gamberetti

100 gr di maionese

2 coste di sedano

1 limone

Prezzemolo

Pepe rosa in grani

Procedimento:

Lavate le mele, tagliatele a metà ed eliminate i torsoli.

Scavate le mele e tagliate la polpa a cubetti.

Spruzzate le mele e la polpa cin succo di limone, per evitare che si scuriscano.

Lessate i gamberetti con il prezzemolo ed una fettina di limone.

Lasciate intiepidire i gamberi e sgusciateli.

Lavate il sedano ed affettatelo.

In una ciotola mettete i cubetti di mela, i gamberi, il sedano, poco prezzemolo tritato e la maionese.

Mescolate con cura ed usate il composto per riempire le mele scavate.

Decorate con qualche grano di pepe rosa e servite.