Mangiare frutta fornisce benefici per la salute. Il suo consumo è particolarmente indicato durante la stagione calda per combattere la disidratazione e reintegrare le scorte di liquidi, zuccheri e Sali minerali perse a causa dell’arsura.

Gli effetti benefici della frutta sulla salute:

  • Le persone che mangiano più frutta e verdura come parte di una dieta generalmente salutare probabilmente avranno un minore rischio di contrarre malattie croniche.
  • La frutta fornisce nutrienti essenziali per  la salute, come potassio, fibre alimentari, vitamina C e acido folico.
  • La maggior parte della frutta possiede di natura un basso contenuto di grassi, sodio e di calorie.
  • Nessun tipo di frutta presenta tracce di colesterolo.
  • Ogni frutto o succo di frutta (100% di polpa ) conta come parte della razione del Gruppo Frutta nel piatto alimentare ideale.

La frutta può essere fresca, in barattolo, surgelata o secca e può essere intera, a pezzi o a polpa, fa sempre bene, idrata, depura, ridona energie e non fa ingrassare.

Considerate la frutta la migliore ospite della vostra cucina per ricordare a tutta la famiglia la sua importanza tenete un cesto di frutta sul tavolo, su un mobile o in frigorifero.

PENSATE AL GUSTO

Comprate frutta fresca di stagione, che è meno costosa e più saporita. Aggiungete frutta per addolcire una ricetta.

PENSATE A VARIARE

Comprate frutta secca, congelata e in scatola ( in acqua o con 100% di polpa), così come frutta fresca, di modo da averne sempre una scorta a portata di mano.

NON DIMENTICATE LE FIBRE

Scegliete frutta intera o a pezzi piuttosto che succhi, per i benefici che le fibre alimentari forniscono.

SIATE UN BUON MODELLO DI COMPORTAMENTO

Siate un buon esempio per i bambini mangiando frutta ogni giorno dopo i pasti o come spuntino.

INCLUDETE LA FRUTTA NELLA COLAZIONE

A colazione, mettete sui cereali pezzi di banana, pesca o fragole: aggiungete marmellate sulle fette biscottate, bevete succhi di frutta 100% . O provate yogurt di frutta mista senza o con basso contenuto di grassi.

PROVATE LA FRUTTA A PRANZO

A pranzo,  portate con voi un mandarino, una banana o dell’uva da mangiare o scegliete della frutta al bar. Le porzioni singole di frutta sono convenienti.

SPERIMENTATE LA FRUTTA ANCHE A CENA

A cena, aggiungete dell’ananas a pezzi all’insalata di cavolo o aggiungete all’insalata mista con salsa arance, mirtilli secchi o uva.

FATE SPUNTINI CON LA FRUTTA

La frutta secca è un ottimo snack. E’ facile da trasportare e conservare.

RENDETE LA FRUTTA SICURA

Sciacquate  la frutta prima di prepararla o mangiarla.  Sotto l’acqua corrente pulita, sfregate la frutta per bene per rimuovere lo sporco ed  i microrganismi. Dopo averla sciacquata asciugatela con un panno pulito.

Fonte: http://www.choosemyplate.gov/tipsresources/tentips.html