La Prova del Cuoco Grazie alle varie indiscrezioni, interviste e comunicati stampa rilasciati dai protagonisti delle principali reti televisive italiane, i palinsesti per la prossima stagione si vanno pian piano sempre più delineando.

La bionda conduttrice Rai, Antonella Clerici, presto dovrà dire addio alla vacanza di assoluto relax in compagnia della figlia Maelle per ritornare in studio e condurre la nuova edizione de La prova del cuoco, programma culinario della rete statale giunto al 13° anno.

Tutto avrà inizio il prossimo 9 settembre e, come la stessa conduttrice ha reso noto attraverso un’intervista rilasciata alla nota rivista “Tv, Sorrisi e Canzoni”, ci sarà un gradito, o forse no, ritorno.

Infatti il giornalista e gastronomo toscano Beppe Bigazzi, classe 1933, ritornerà a far parte del programma di cui è sempre stato una presenza “storica”, assieme ad Anna Moroni.

“Parto il 9 settembre con La prova del cuoco – ha dichiarato la ClericiPosso anticipare che ci sarà il ritorno di Beppe Bigazzi. Non sarà in trasmissione tutti i giorni, ma avrà i suoi spazi. Ne sono felice perché mi sono sempre battuta per un suo rientro. Penso che la sua, tre anni fa, sia stata una gaffe, una battuta mal riuscita, perché conosco bene il suo amore per gli animali. E poi ormai ha ottanta anni e tutto cade in prescrizione, è giusto dargli un’opportunità. Anche perché lui e Anna Moroni sono personaggi simbolo della trasmissione.”

La Prova del Cuoco In molti, ma soprattutto gli animalisti, ricorderanno lo sfortunato aneddoto del “gatto in umido” che lo stesso Bigazzi raccontò durante una diretta nel febbraio del 2010.

All’epoca, orfani della Clerici che si apprestava ad affrontare la sua prima maternità, fu Elisa Isoardi ad avere l’arduo compito di “smorzare i toni” di tale dichiarazione che lasciò basito gran parte del pubblico, lo stesso che determinò l’allontanamento del giornalista dagli studi televisivi.

Il pubblico apprezzerà questa scelta?