Il risotto al radicchio, un piatto tipico della cucina tradizionale veneta dal gusto deciso  e dal sapore inconfondibile per il suo retrogusto leggermente amarognolo.
Ingredienti per 4 persone:
360 gr di riso (preferibilmente Carnaroli)
1 radicchio trevisano di media grandezza
1 cipolla piccola o 1 scalogno
50 gr di burro
1 litro di brodo vegetale
sale q.b.
pepe q.b.
1/2 bicchiere di vino rosso
4 cucchiai di olio evo
50 gr di parmigiano
Procedimento:
Lavate accuratamente il radicchio e tagliatelo a striscioline.
Preparate il brodo vegetale.
Affettatete finemente la cipolla e fatela appassire in un tegame capiente con l’olio e metà del burro. Successivamente aggiungete il radicchio ed a fiamma bassa, lasciatelo appassire per qualche minuto. Aggiungete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti. A questo punto, sfumate con il vino rosso e quando sarà evaporato, iniziate ad aggiungere il brodo, un mestolo per volta, mescolando in continuazione fino a cottura ultimata del riso. Spegnete il fuoco, aggiungete il burro restante e il parmigiano, aggiustate di sale e pepate a vostro piacimento. Lasciate riposare qualche minuto, rimescolate ed impiattate caldo.