Agnolotti con la zucca

La pasta ripiena è una alternativa al solit primo, coniuga gusto, nutrimento ed abbondanza. È un piatto ricco e gioioso, poi a chi non piace? Mette d’accordo tutti, grandi e piccini ne condividono la gioia. Vi proponiamo un modo originale per preparala stupendo i vostri commensali.
Gli agnolotti alla zucca rappresentano una alternativa sfiziosa ai soliti ripieni di carne, classiche verdure o formaggio. Questa è una ricetta delicata ed adatta anche a chi è allergico ai latticini.

Ingredienti:

Per la pasta =
6 uova
600 gr di farina
Un pizzico di sale
Per il ripieno:
500 gr di zucca
½ cipolla
5-6 foglie di salvia
50 gr di noci

Per il sugo =
1 cipolla
Whisky.

Procedimento :

Impastate le uova con la farina fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo.
Coprite la pasta con un canovaccio e lasciatela riposare per 30 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno:
Cuocete la zucca in forno caldo a 160° per circa 15 minuti e frullatela con la ½ cipolla,la salvia e le noci.
Mettete il ripieno a riposare in frigorifero
Stendete la sfoglia e ricavate dei dischetti che farcirete con il ripieno chiudendoli in modo da dargli la forma di una mazza luna.

Preparate il sugo:
Tagliate la cipolla a fettine e mettetela a stufare con l’olio extravergine d’oliva,un po’ d’acqua ed una spruzzata di whisky.
Quando il sugo è pronto frullatelo.
Lessate gli agnolotti in acqua bollente salata e condite con il sugo.