La torta di formaggio è una “torta salata” della tradizione umbra, tipica del periodo pasquale. Dalla forma di un panettone ma dal sapore forte ed intenso, tipico dei formaggi che la caratterizzano.

Ingredienti:
300 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
60 gr di strutto
60 gr di burro morbido
5 uova
150 gr di latte
1 cubetto di lievito di birra
150 gr di formaggi grattugiati (pecorino e parmigiano)
200 gr di gruviera a pezzetti
pepe q.b
1 cucchiaio di zucchero
1 presa di sale

Procedimento:
Sciogliete il lievito e lo zucchero nel latte tiepido.
Mischiate le farine e disponetele a fontana su una spianatoia. Mettete le uova al centro ed iniziate a mescolare. Aggiungete il lievito sciolto nel latte ed impastate il tutto, incorporando man mano tutti gli altri ingredienti. Impastate finchè non avrete ottenuto un composto morbido e “leggermente” attaccaticcio. Mettete l’impasto in uno stampo da forno, imburrato ed infarinato e lasciate lievitare per almeno 1 ora e mezza. Per velocizzare quest’operazione potete riporlo in forno leggermente tiepido ma non caldo. Quando l’impasto sarà raddoppiato, cuocete la torta in forno per 1 ora (in forno ventilato sono bastati 50 min) a 160°. Spegnete il forno e lasciatelo ancora 20 minuti.